menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Uno scorcio dei numerosi partecipanti poco prima del via.

Uno scorcio dei numerosi partecipanti poco prima del via.

La camminata dell'Aido compie 30 anni e festeggia con 420 iscritti

Record di partecipanti alla corsa "Donare per Vivere" organizzata come sempre a Monte Marenzo in occasione del 2 Giugno. Vincono Davide Aldeghi e Marianna Boffelli

Con ben 420 iscritti è stata una delle corse più partecipate di queste 30 edizioni. Successo per la Camminata “Donare per vivere” promossa dall’Aido di Monte Marenzo in accordo con la Polisportiva. Un percorso di sette chilometri tra il centro del paese e le aree verdi intorno a Monte Marenzo fino alla baita degli alpini e a San Gregorio, con arrivo sempre in oratorio. Primo a tagliare il traguardo è stato Davide Aldeghi di Pontida, mentre la donna più veloce è risultata Marianna Boffelli di Calolziocorte. Numerose le premiazioni, che hanno visto la consegna di riconoscimenti anche ai gruppi più nutriti, ai più giovani partecipanti e ai primi aidini classificati. Soddisfazione da parte dei volontari Aido guidati dal presidente Maria Cristina Rondalli che hanno potuto contare come sempre sulla preziosa collaborazione di Angelo Fontana e della Polisportiva di Monte Marenzo.

Confortanti i dati Aido dell'ultimo anno

«La nostra corsa è ormai un appuntamento fisso del 2 Giugno nel territorio della valle San Martino, e rappresenta un’occasione importante per promuovere il messaggio di solidarietà Aido, accostando l’iniziativa alla Giornata nazionale della Donazione - commenta Maria Cristina Rondalli - Gli iscritti sono stati molti, in crescita rispetto all’anno scorso. Abbiamo così potuto festeggiare al meglio questa trentesima edizione, anche proponendo gli album con le foto dal 1988 a oggi. Un grazie sentito a tutti i partecipanti che oltre a vivere una giornata di sport e di festa, hanno potuto sostenere l’Aido. Con 318 iscritti la nostra sezione ha una delle percentuali più alte di adesioni in proporzione al numero di residenti di tutta la provincia di Lecco».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento