menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

ResegUp: in cinque giorni raggiunti gli 800 iscritti

L'edizione 2014 della ResegUp si preannuncia da record e a tempo di record sono andati esauriti gli 800 posti disponibili per iscriversi alla spettacolare gara di corsa in montagna in programma nel pomeriggio di sabato 7 giugno. Dopo i successi delle passate edizioni, gli organizzatori della 2Slow avevano deciso per questa quinta edizione di alzare il tetto massimo di partecipanti a quota 800, numero raggiunto in neanche una settimana.

Le iscrizioni si sono infatti aperte sabato 1 marzo e nella serata di giovedì si è registrato il sold out, con grande soddisfazione da parte dell'intero staff 2Slow. «È un risultato grandioso - ci spiega il presidente Paolo Sala - ci speravamo, ma onestamente pensavamo di arrivare a 800 un po' più in la nel tempo, intorno a maggio diciamo. Già nella prima giornata utile per iscriversi c'è stato un boom con oltre cento adesioni e questo ci aveva fatto intuire come sarebbero andate le cose».

Tanti i motivi che hanno portato a questo incredibile risultato, primo su tutti l'unicità di una gara che in sole quattro edizioni ha saputo attirare su di se la passione e l'attenzione di tutti gli appassionati del mondo skyrace.

«Lo scorso anno - prosegue Sala - avevamo una lista di attesa di oltre 150 persone e so per certo che molti non si sono neanche aggiunti ben consapevoli che era impossibile riuscire a partecipare con tutte quelle persone davanti. Credo che quest'anno tutti quelli che erano rimasti fuori si siano affrettati ad iscriversi il prima possibile per avere la certezza di
partecipare. Ora sistemeremo tutte le pratiche burocratiche relative ai pagamenti, dopo di che apriremo una nuova lista d'attesa, considerando che qualcuno si può sempre ritirare».

Ricordiamo che già nel mese di dicembre era possibile assicurarsi un posto tra gli 800 grazie all'iniziativa Regala la ResegUp, con 280 partecipanti che approfittarono dell'occasione. «Oltre a questi 800 ci saranno poi gli inviti che porteranno il numero di concorrenti al via intorno a 830». Una curiosità, a chiudere ufficialmente le iscrizioni è stata Emanuela Brizio, atleta della Valetudo Skyrace, che alle 21.45 di giovedì sera si è accaparrata l'ultimo posto disponibile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento