menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La squadra del Rugby Lecco in stazione

La squadra del Rugby Lecco in stazione

Il Rugby Lecco vince il derby col Sondrio, il ritorno in treno è una festa

I blucelesti si impongono 22-39 e il viaggio di rientro si trasforma in un "happening". Esordio per altri due ragazzi dell'Under 18. Il quinto posto in Serie B è ora alla portata

Il derby è sempre qualcosa di speciale, sempre una storia a parte. La sfida tra Sertori Sondrio e Rugby Lecco, valida per la 21^ giornata in Serie B, non è stata da meno. La vittoria è andata ai blucelesti, capaci di imporsi 22-39 al termine di un match combattuto, che come sempre ha messo in palio la Coppa del Grifone per la vincitrice.

La novità di questo derby edizione 2019 è il viaggio in treno organizzato dalla società lecchese per raggiungere il campo di gioco in Valtellina. «Siamo andati in treno ed è stata una buona idea - spiega mister Sebastian Damiani - Il clima era di festa, abbiamo vinto ed eravamo tutti contenti».

Il Basket Lecco guadagna la salvezza in Serie B

Il terzo tempo si è dunque protratto anche nel viaggio di ritorno, dopo una partita giocata benissimo dal Lecco, autore di un girone di ritorno da primissimi posti. «È stata una buona partita - commenta Damiani - contro un Sondrio molto aggressivo che voleva riscattare la sconfitta dell'andata. I ragazzi sono stati bravi a giocare un rugby aggressivo sia in attacco sia in difesa. Complimenti a Filippo Corbetta e Paolo Pandiani, dell'Under 18, che sono entrati titolari e non hanno accusato la tensione del derby, anzi hanno giocato alla grande. Vogliamo continuare così anche nelle ultime due partite stagionali e prenderci il quinto posto: adesso dipende soltanto da noi».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Lombardia torna in zona rossa, cosa si può fare e cosa no

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento