menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto FB di RUGBY LECCO 1975)

(foto FB di RUGBY LECCO 1975)

Rugby Lecco costretto al pareggio interno dal Piacenza

Al Bione, su un campo pesante e sotto una pioggia fastidiosa, finisce 9-9.

Un pareggio al termine di una vera battaglia su un campo pesante e sotto una pioggia fastidiosa.

Il Rugby Lecco ha affrontato la capolista del girone 1 di Serie B, la Chef Piacenza, mettendo in mostra la grinta giusta per uscire dalla situazione delicata di classifica (complice la penalizzazione e la sconfitta di Sondrio), ma il risultato non aiuta.

La cronaca. Al minuto 2 torna l'incubo delle punizioni vissuto una settimana fa in Valtellina, e gli emiliani vanno sul 3-3. Sul piazzato, però, è lucido anche Joseph Brambilla e riporta i suoi in parità dopo dieci minuti, prima di centrare ancora i pali al 20'. Al 31' giallo a Lecco e inferiorità numerica che però non cambia il risultato sino a fine tempo.

Nella ripresa, al 23' il Lecco vola sul 9-3 sempre grazie a Brambilla, ma nel giro di tre minuti, dal 29' al 32', Piacenza si riporta in parità sfruttando a sua volta l'abilità al piede. Finisce con un bel pareggio senza mete, con qualche rammarico per il vantaggio non sfruttato nella parte conclusiva dell'incontro, ma dall'altra parte c'era pur sempre la capolista del girone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento