menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sci Club Lecco: Smaldore, Nobis e Rigamonti si esprimono ad alti livelli

Un settimana, quella che si è appena conclusa, ad alti livelli per lo Sci Club Lecco che ha visto primeggiare i suoi atleti su tutto l'arco alpino

Davide Cazzaniga strepitoso in Coppa Europa, per lui nella seconda gara in programma corsa venerdì 16 è arrivato uno splendido 14° posto nella Libera di Zauchensee in Austria. Un risultato conquistato grazie ad una gara preparata al meglio con un Cazzaniga concentrato al massimo e capace di scaricare in pista grinta e determinazione.

Buone anche le prestazioni dei compagni di squadra Nicholas Bellini che ha chiuso al 60° posto e Marco Furli, per lui il 70° posto nella gara vinta dell'austriaco Markus Duerager (1'30''67). Nella Libera di giovedì, vinta dall'austriaco Joachim Puchner (1'32''53), comunque molto buone le prestazioni dei lecchesi con un 52° posto per Cazzaniga, un 54° posto per Furli e un 61 posto per Bellini.

A Pila nelle due gare di Slalom Gigante che si sono svolte il 15 e il 16 a Pila in Valle d'Aosta la notizia più bella è quella di aver ritrovato un pimpante Giacomo Rigamonti, costretto ad lunghissimo stop a causa di un infortunio che lo ha tenuto lontano dalle piste per oltre un anno.

Nonostante il pit stop forzato, il “Riga” ha mostrato già un'ottima forma e soprattutto (al di là dei risultati che siamo sicuri arriveranno con il tempo) di aver ritrovato subito confidenza con pista, sci e clima agonistico.

Tornando alle gare, nella prima, vinta da Roland Lettinger (1'54''21), Tommaso Sala conquista un 65° posto, mentre Giacomo Rigamonti si piazza all'82°; nulla da fare per Michelangelo Tentori uscito nella seconda manche.  Nella seconda gara, vinta da Dustin Cook, il trio lecchese non riesce a piazzarsi nella classifica generale: fuori Sala e Rigamonti nella prima manche e Tentori nella seconda.

A Madesimo nel primo dei due appuntamenti di Slalom femminile che si sono svolti giovedì sulle nevi di Madesimo una grandissima Martina Nobis ha chiuso la sua gara al 7 posto nella classifica generale e al 2° nella classifica Giovani. Peccato invece per Petra Smaldore uscita nella prima manche.

Nella seconda gara, c'è stato un bel riscatto di Petra Smaldore capace di conquistare un 4° posto nella classifica Giovani e il primo in quella Aspiranti (10^ nella classifica generale) dimostrando ancora una volta la sua splendida forma. Molto bene anche Nobis che ha chiuso all'8° posto nella generale riconfermando il 2° posto nella classifica Giovani. I due Slalom sono stati vinti dalla statunitense Paula Mortzan e dall'italiana Paola Benzoni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento