rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Sport

Si corre veloci sul lago d'Orta: la "UTLO 2016" è una festa per venticinque lecchesi

In terra piemontese lo scorso fine settimana in 1500 hanno corso sulle cime che costeggiano "il lago più romantico d'Italia". In gara tanti rappresentanti della nostra provincia

Nel fine settimana appena passato sono stati ben 1500, provenienti da 32 nazioni diverse, gli atleti che hanno corso sulle montagne che costeggiano il lago d'Orta, sito tra Novara e Verbania e definito come "il più romantico e misterioso d'Italia".

Di loro ben venticinque provenivano dalla provincia di Lecco, equamente suddivisi sulle quattro distanze previste dal regolamento della corsa: dieci sulla "lunga" da 90km (5790 d+), undici sulla "media" da 57km (3130 d+) e quattro nel trial "corto" da ben 34km (2000 d+).

Questi gli atleti lecchesi in gara, con il dettaglio di tempi e posizione finale (non tutti gli iscritti sono arrivati al traguardo, ndr):

?UTLO - 90km (90.1km, 5790d+)
Femmine P. Ass. P. Sex.
Arrigoni Giuliana (Team Tecnica) 15h20'16" 63 5
Baggioli Sabina (Ger Rancio) 20h42'38" 252 27
Maschi? P. Ass. P.Sex
Valsecchi Pierino 15h43'26" 83 78
Bonfanti Daniele (Aido Caprino Bergamasco) 16h35'28" 117 106
Gilardoni Alessandro (I run for the cure) 16h54'39" 127 114
Pirovano Andrea 17h14'24" 137 123
Fioretta Sergio (Osa Valmadrera) 18h12'30" 169 149
Saggiante Sebastiano (Ger Rancio) 19h52'25" 230 206

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si corre veloci sul lago d'Orta: la "UTLO 2016" è una festa per venticinque lecchesi

LeccoToday è in caricamento