Mercoledì, 23 Giugno 2021
Sport

Starlight, Lissone fatale: addio ai sogni di promozione

Le valmadreresi sono state sconfitte dalle brianzole in gara due

Con la sconfitta in gara due dei playoff, giovedì si è chiusa la stagione della prima squadra della Starlight militante nel campionato di Promozione. Fatale è stata la sconfitta sul campo di Lissone, che ha costretto le ragazze di coach Poltresi a un finale che non rende giustizia alla stagione disputata.

Arrivano invece buone notizie dal settore giovanile, perché l’Under 14 e l’under 15 di coach Colombo sono impegnate a disputare rispettivamente i quarti e gli ottavi di finale.

Nel frattempo, è già ora di guardare al futuro e alle prospettive che derivano dall’accordo tra la Starlight Valmadrera e il Basket Giussano, il cui obiettivo è una sinergia per promuovere il basket femminile sul territorio, soprattutto a livello giovanile. Tra le novità ci sarà, per la prima volta nella storia di Valmadrera, l’iscrizione di due squadre maschili, una al campionato Under 13 e una a quello Esordienti. Dalla collaborazione sono attese presto altre novità.

Nelle scorse settimane è anche stata ufficializzata la creazione di una squadra che sarà iscritta al prossimo campionato di Special Olympics, con la partecipazione di ragazzi diversamente abili che si confronteranno con la pallacanestro. Tante prospettive per dare nuova linfa a uno sport che, a livello giovanile, non sta vivendo un periodo di grande splendore ma che sarebbe bello riportare ai suoi fasti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Starlight, Lissone fatale: addio ai sogni di promozione

LeccoToday è in caricamento