Martedì, 21 Settembre 2021
Sport Valmadrera

Pallacanestro femminile: Starlight Valmadrera ripescata in Serie B

La società biancoblu riannoda il filo a due anni fa, quando centrò sul campo la promozione dalla Serie C senza possibilità di godersela a causa della pandemia

Salto di categoria per la Starlight Valmadrera: nella stagione 2021/22 la compagine biancoblu disputerà il campionato di Serie B. La notizia è giunta all’alba del weekend scorso, destando ovviamente la soddisfazione del presidente Pino Scelfo e di tutto lo staff che con lui collabora.

La Starlight è stata ufficialmente ripescata, con la possibilità di riannodare il filo a due anni fa, quando Valmadrera centrò sul campo la promozione dalla Serie C senza possibilità di godersela, a causa della pandemia che, solo pochi mesi più tardi, consigliò di fermare l’attività e rinunciare al campionato. Da qui la volontà di inoltrare domanda per il ripescaggio.

Covid, troppi rischi: la Starlight Valmadrera rinuncia alla Serie B

“Posso dire che non avevo dubbi su questa situazione - afferma il presidente Pino Scelfo - e non è un caso che la società si sia mossa con attenzione per costruire una squadra giovane ma competitiva. Siamo soddisfatti e orgogliosi nel disputare un campionato importante come la
serie B e siamo pronti a giocare un ruolo importante con obiettivi ben chiari. Puntiamo alla salvezza ma con propositi di dare battaglia a ogni sfida e contro qualsiasi squadra”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallacanestro femminile: Starlight Valmadrera ripescata in Serie B

LeccoToday è in caricamento