Sport

Domenica Tc Lecco a Torino, primo round per il salto in A2

Domenica Tc Lecco a Torino, primo round per il salto in A2 Finale promozione con lo Sporting: chi sono gli avversari

L'appuntamento con la storia si avvicina: il Tennis Club Lecco è pronto a sfidare il Circolo della Stampa Sporting Torino per accedere alla serie A2. La finale dei play-off si svolgerà su doppia partita, andata domenica in Piemonte su terra battuta e ritorno il 18 giugno su veloce indoor.

Chi sono gli avversari? Il Circolo della Stampa Sporting era inserito nel Girone 5 di Serie B, nel quale ha vinto quattro incontri, pareggiando con il Tennis Club Città dei Mille Bergamo e perdendo con il Circolo Tennis Maglie che si è classificato primo. Seconda piazza finale per i piemontesi, capaci di vincere in tutto 28 incontri. Nel primo turno dei play-off, il Circolo della Stampa ha stroncato 4-2 le velleità di Anzio.

Nella rosa torinese sono tutti Seconda categoria, come nel Tc Lecco: a guidare la squadra il 2.3 Stefano Reitano, che dovrebbe andare a scontrarsi con Lorenzo Frigerio in singolare. Il capitano dei piemontesi può contare su tre 2.4: Alessio Giannuzzi, Alessandro Vittone e Filippo Anselmi; completano il quadro i 2.6 Giorgio Bigatto e Gianluca Luddi più l'under 16 Ervis Eris Eminefendic (2.8).

Il Tc Lecco arriva all'appuntamento carico grazie a un girone da imbattuto, anzi con sole vittorie, sei in altrettanti incontri disputati. Il capitano Adamo Panzeri potrà contare sulla rosa al completo e sull'imbarazzo della scelta. Sicuri di un posto Lorenzo Frigerio e Jonata Vitari, a contendersi gli altri due posti in singolare saranno Ottaviano Martini, Luca Bonacina, Agostino Cufalo, Andrea Casati e Jacopo Lenzi, tutti in grande forma come testimoniano i recenti risultati nei tornei. Importantissimi, nell'economia della doppia sfida, saranno anche i doppi. Sarà promossa la squadra con il maggior numero di vittorie sommando andata e ritorno, previsto un doppio di spareggio in caso di parità.

«Siamo davvero vogliosi di scendere in campo - spiega il capitano Adamo Panzeri - Sarà una sfida equilibrata ma andremo a Torino per vincere anche all'andata. I singolaristi li deciderò soltanto sabato. La terra battuta? Siamo abituati a giocare all'aperto, vedo più in difficoltà loro al ritorno, quando giocheremo su campi rapidi al coperto. Contiamo sul nostro pubblico, ci seguiranno numerosi anche in Piemonte».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Domenica Tc Lecco a Torino, primo round per il salto in A2

LeccoToday è in caricamento