menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il nuovo tendone del campo "1" del TC88 di Valmadrera

Il nuovo tendone del campo "1" del TC88 di Valmadrera

Valmadrera: terminati i lavori al TC88, il campo "1" ha un nuovo telo di copertura

Al termine tutti i lavori eseguiti tra il Tennis Club e il vicino campo di calcio del centro sportivo "Rio Torto"

È stato completata, ultima parte dei lavori eseguiti negli ultimi mesi, la sostituzione del telo di copertura con doppia membrana del campo "1" del Tennis Club 88 di Valmadrera. L’ opera completa la serie d'interventi previsti sui due campi da tennis, sul campo di calcio in fondo di erba sintetica e sui due impianti d'illuminazione a led del campo in sintetico e del campo "2". Si nota la forma diversa del nuovo tendone dalle foto precedenti: ora circola aria nell’intercapedine, con conseguente (e consistente) risparmio di gas metano per riscaldare la struttura, corroborate da un miglior coimbentamento.

«Si tratta - afferma l'assessore allo sport Antonio Rusconi - di una valorizzazione di tutto il Centro Sportivo ottenuta a costi molto ridotti, grazie al contributo importante ottenuto partecipando ai bandi della Regione Lombardia».

Valmadrera: inaugurato il nuovo campo in erba sintetica del "Rio Torto"

Intervento da quasi duecentomila euro

Il valore dell'intervento è stimato in 190mila euro e ha beneficiato di un contributo di Regione Lombardia, assegnato a novembre, inizialmente pari a 152mila euro, poi rettificato in 95mila euro per il secondo lotto del progetto.

Per quanto concerne proprio il secondo lotto, ha riguardato la sostituzione dell'impianto d'illuminazione e della recinzione che è stata posta intorno al campo a nove uomini ed è stato eseguito dalla "Magini Enrico" di Poggiridenti (Sondrio). L'azienda ha offerto un ribasso d'asta del 26,11%, quantificando la spesa in 109.203,44 euro e battendo la concorrenza di ben quarantadue ditte concorrenti

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento