Martedì, 21 Settembre 2021
Sport

Tokyo 2020: Jessica Rossi fuori dalla finale per le medaglie

La portabandiera azzurra, atleta di punta del Fiocchi Team, non accampa scuse: "Nessuna pressione, le altre più brave di me". Altro successo per la Nazionale di volley capitanata da Miryam Sylla

Jessica Rossi portabandiera a Tokyo con Elia Viviani

Ha mancato la finale nella sua gara, il Trap in cui ai Giochi di Londra 2012 vinse la medaglia d'oro, ma non può considerarsi certo delusa.

Jessica Rossi, portabandiera insieme a Elia Viviani della delegazione azzurra alle Olimpiadi di Tokyo, nella notte (italiana) ha fallito l'accesso alla finale per un solo colpo, con un totale di 119 a segno.

Tokyo 2020: il Quattro di coppia con il mandellese Panizza è soltanto quinto

L'atleta, membro di punta del Fiocchi Team, è giunta ottava nelle qualificazioni, non riuscendo così a qualificarsi per la finale delle migliori sei. L'oro è andato alla slovacca Rehak Stefecekova davanti alla statunitense Kayle Browning e alla sanmarinese Alessandra Perilli. Quinta l'altra italiana Silvana Stanco.

Rossi non ha accampato scuse né fatto riferimento a un eccessivo "peso" mentale derivato dall'onere di avere portato la bandiera. "Nessun peso, anzi quella resta una grande emozione, l'onore di aver guidato la delegazione italiana più numerosa di sempre" ha dichiarato al termine della gara. "Le altre sono state più brave di me".

Volano Miryam e l'Italvolley

Prosegue la marcia vincente della nazionale azzurra di volley femminile, capitanata dalla 26enne di Valgreghentino Miryam Sylla: 3-0 all'Argentina per il terzo successo consecutivo: il numero 17 ha messo a segno 3 punti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tokyo 2020: Jessica Rossi fuori dalla finale per le medaglie

LeccoToday è in caricamento