rotate-mobile
Sport Alto e Basso Lago

La Polisportiva Esino Lario festeggia a Cesenatico: vince l'under 14

Le giovani atlete hanno vinto a sorpresa il torneo in Riviera

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

È bianco-azzurro il cielo sopra Cesenatico e dintorni, si parla dialetto esinese in Emilia-Romagna, potremmo descrivere così l’impresa sportiva che ha compiuto la squadra di pallavolo under 14 della Polisportiva Esino Lario A.S.D, le dodici ragazze, seguite a bordo campo dal gruppo allenatori e sugli spalti dagli inseparabili genitori, sono riuscite ad aggiudicarsi il trofeo del “meeting polisportivo Sport in festa 2024”, una grandissima festa di sport che ha visto la partecipazione di oltre 3000 atleti provenienti da tutta la Lombardia. Il torneo, organizzato dal CSI regionale nei giorni 25-26-27 e 28 aprile a Cesenatico e dintorni, ha visto sfidarsi migliaia di atleti in diverse discipline sportive, dal calcio alla pallavolo, dal lancio del vortex al salto in lungo, dai 60 metri ai giochi per i più piccini.

Ma ora, andiamo a riproporvi con ordine l’incredibile cavalcata delle ragazze Esinesi, un gruppo di dodici atlete capaci di sbaragliare l’agguerritissima concorrenza al termine di una quattro giorni da favola. Alle ore 2.00 di giovedì mattina ha avuto inizio la nostra fantastica esperienza, la partenza a bordo del pulmino parrocchiale dalla piazza di Esino Lario, quattro ore e mezza di tragitto per raggiungere “l’Euro Camp” di Cesenatico, la struttura che ci avrebbe ospitato in quei giorni. Dopo esserci sistemati nelle camerate hanno avuto inizio le prime partite, la nostra squadra è stata sorteggiata nel girone B insieme all’Oratorio Calcinato A.S.D blu (BS), al GSO V Unite A.S.D (LC), al C.S.C Cortenova gialla (LC), alla Pol. Rivarolese B (MN), alla Pol. Bernate A.S.D bianca (MB/LC), alla Pol. Alpina (LO), all’US Villa Romanò A.S.D (CO) e alla Pol. Unica Volley (Valle Camonica). Nella prima giornata di torneo abbiamo affrontato le comasche dell’U.S. Villa Romanò A.S.D, vincendo l’incontro per 3 set a 0 con i parziali di 17-14 17-6 e 17-3. Successivamente al primo incontro, abbiamo disputato la seconda partita di giornata, vincendo per 3 set a 0 contro le camuni della Pol. Unica Volley (17-9 17-12 17-2) i parziali.

Nel secondo giorno di torneo abbiamo disputato un solo incontro al mattino per poi cimentarci nell’atletica leggera al pomeriggio. Il match mattutino ha visto le ragazze di Esino sconfiggere per 2-1 le bresciane dell’Oratorio Calcinato blu, (17-11 12-17 17-12) i parziali. Dopo pranzo, abbiamo raggiunto lo stadio Valentino Mazzola a Santarcangelo di Romagna per disputare le gare di atletica, anche qui le Esinesi hanno ben figurato offrendo ottime performances. La classifica finale dell’atletica leggera calcolava i migliori 5 risultati per atleta di ogni squadra, nei 60 metri, a primeggiare nella polisportiva Esino Lario è stata EVA ZUCCHI (09.24”), alle sue spalle BENEDETTA NASAZZI (09.34”), ELISA GALBUSERA (09.35”), ROBERTA VIGLIENGHI (09.59”) E MARGHERITA PENSA (09.67”). Nel lancio del vortex, le prime 5 atlete di Esino sono state ELISA GALBUSERA (33.60 m), BENEDETTA NASAZZI (33.32 m), ROBERTA VIGLIENGHI (32.70 m), NICOLE VIGLIENGHI (29.90 m) e ANNAMARIA DROBOTA (28.70 m).

Nel salto in lungo a primeggiare sulle compagne è stata ELISA GALBUSERA (3.80 m), successivamente NICOLE VIGLIENGHI (3.40 m), BENEDETTA NASAZZI (3.35 m), EVA ZUCCHI (3.35 m) e ALICE VERGOTTINI (3.25 m). Nella terza ed ultima giornata di torneo abbiamo avuto un vero e proprio tour de force con ben 5 partite, le ragazze si sono ben comportate offrendo prove di altissimo livello e dimostrando soprattutto una forma fisica eccezionale non demordendo e non abbattendosi mai nonostante la grande fatica accumulata. Nel primo match del 27 aprile ci siamo scontrati con le lodigiani della Pol. Alpina, un match vinto 2-1 ma sempre in netto equilibrio nel terzo e decisivo set (17-7 8-17 17-15) i parziali. Nella seconda gara abbiamo affrontato le nostre vicine del Cortenova gialla, 3-0 in nostro favore con i parziali di 17-6 17-8 17-6). Nel terzo incontro di giornata abbiamo subito la prima ed unica battuta d’arresto dell’intero torneo, siamo stati sconfitti per 2-1 dal G.S.O V Unite A.S.D di Valgreghentino e Villa San Carlo, un match altalenate che ha offerto scambi lunghi e spettacolari per la gioia del numeroso pubblico assiepato sugli spalti. Una gara ahimè viziata da qualche decisione arbitrale dubbia nel terzo e decisivo set che è stata comunque accettata con sportività da tutta la squadra, un incontro che ha visto uno dei nostri palleggi restare in campo a battagliare sino al termine della gara nonostante l’infortunio subito alla caviglia. Dopo pranzo un ultimissimo sforzo per le nostre beniamine bianco-blu, le ragazze hanno dovuto affrontare le due partite conclusive della manifestazione, due secchi 3-0 frutto di un’ottima pallavolo che ha annichilito le pari età avversarie lasciando solo le briciole sul parquet.

Nel quarto match abbiamo vinto 3-0 contro le Mantovane della Pol.Rivarolese B (7-17 10-17 14-17) i parziali mentre l’ultima partita ci ha visto protagonisti di un super 3-0 senza se e senza ma ai danni della Pol. Bernate Bianca, 17-9 17-8 17-5) il finale. Al termine dell’incontro, dopo l’immancabile foto di gruppo da postare sui sociali, accompagnati dai fantastici genitori presenti, abbiamo dato spettacolo sugli spalti intonando cori a squarciagola, senza sapere che quei canti di gioia avrebbero fatto parte di noi anche la mattinata successiva. Siamo così giunti all’ultimo giorno, quel 28 aprile che resterà nella mente e nel cuore di ogni partecipante Esinese e non per sempre, il giorno delle premiazioni. Il Palasport di Cesena ribolle fin dalle prime ore mattutine, noi non abbiamo chiuso occhio, l’adrenalina in corpo è molta, sappiamo di aver fatto bene, ma la calma deve essere d’obbligo, i voli pindarici non ci appartengono. Il palazzetto è stracolmo di atleti e genitori, dopo i doverosi ringraziamenti da parte dei rappresentanti più importanti del CSI iniziano le premiazioni della pallavolo, si parte dai più piccini per poi salire d’età. Arriva l’under 14, la nostra categoria, 27 squadre provenienti da tutta la regione che hanno battagliato duramente su ogni campo pronte a scoprire chi l’avrà fatta da padrone. Gli altarini si scoprono, lo speaker annuncia i nomi delle squadre, via via discorrendo, dalla ventisettesima a salire, arrivano le posizioni che contano, le prime 5, e la polisportiva Esino Lario ancora non è stata nominata in graduatoria. Al quinto posto il C.S Cortenova blu, al quarto l’A.S.D Stella Alpina, al terzo la Pol. 2001 oratori Chiuso e Maggianico A.S.D, è fatta pensiamo noi, siamo secondi, perché l’altro team è davvero uno squadrone e ne siamo a conoscenza, nessuno ci avrebbe creduto, nemmeno l’esinese più positivo, lo speaker attende, legge il punteggio, e tra occhi lucidi e mani giunte per l’ansia comunica che al secondo posto si è piazzato lo Spin Volley Roncello, un urlo scuote il palazzetto, la Polisportiva Esino Lario under 14 ha trionfato ed è campione di Cesenatico. Gioia, lacrime, sorrisi, cori e foto ricordo, nessuno di noi avrebbe immaginato un finale così, siamo partiti per quest’esperienza come una grande famiglia, consapevoli dei propri mezzi ma altrettanto coscienti del fatto che avremmo dovuto battagliare con squadroni sicuramente più attrezzati di noi, invece il fato questa volta ci ha sorriso, le dea bendata ha parlato dialetto Esinese.

Esino c’è, è bianco-azzurro il cielo di Ziznàtic. Un grazie doveroso va alla polisportiva Esino Lario per l’opportunità concessaci, ai bimbi e alle bimbe dell’under 10 per le risate e per la compagnia, al gruppo allenatori delle tre squadre presenti, a tutti i genitori Esinesi e non per il supporto e soprattutto per la sopportazione di una quattro giorni stupenda ma assai stancante, ai genitori e alle ragazze valsassinesi delle altre società che ci hanno tifato a squarciagola, caricandoci nei momenti sportivamente più difficili. Ma il grazie più grande lo voglio dedicare alle ragazze Esinesi dell’U14, siete state capaci di compiere un’impresa sportiva confermando di nuovo quanto le nostre piccole comunità montane siano una fucina di giovani talenti, grazie ragazze, porterò quest’esperienza per sempre nel mio cuore, siete state immense, una storia che racconteremo negli anni futuri, una storia di dodici amiche che seppero prendersi Cesenatico.

La squadra di pallavolo Esino under 14:

ELISA GALBUSERA (C)
BENEDETTA NASAZZI
ANNAMARIA DROBOTA
MATILDE DELL’ERA
MARGHERITA PENSA
ROBERTA VIGLIENGHI
NICOLE VIGLIENGHI
ALYSSA CAVALLI
ALESSIA BARINDELLI
EVA ZUCCHI
ANNA CASTRICONE
ALICE VERGOTTINI

Allenatori:
SILVANA MAGLIA
FABIANA MAGLIA
CARLO MARIA VIGLIENGHI
MARCO MARONGIU

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Polisportiva Esino Lario festeggia a Cesenatico: vince l'under 14

LeccoToday è in caricamento