Sport

Torneo Città di Lecco, al via tanti giovani di interesse mondiale

Presentato il Futures Itf che si svolgerà sui campi di Belledo dal 21 al 28 maggio. Testa di serie n° 1 Alessandro Bega. Occhi su Luz e Shapovalov.

Un Torneo Città di Lecco a forti tinte lombarde. Il Tennis Club Lecco ha presentato la seconda edizione del Futures Itf, con montepremi 10mila dollari, che si svolgerà dal prossimo 21 al 28 marzo sui campi di Belledo.

La manifestazione internazionale vuole diventare appuntamento fisso e dai contenuti tecnici di alto livello: nel 2015 vinse il talento americano Tommy Paul, destinato a palcoscenici luminosi, in finale contro quel Lorenzo Sonego capace di brillare al primo turno degli Internazionali di Roma.

«Dopo l'eccezionale successo in termini di pubblico, promozione e tennis giocato di un anno fa - ha commentato il presidente del Tc Lecco Fosco Pierangelo - non potevamo che rinnovare con un altro torneo Itf. Abbiamo mantenuto la stessa data, nell'ultima settimana di maggio, proprio per dare continuità. Speriamo di trasformarlo in un appuntamento tradizionale».

Molti i giocatori classificati nei primi 400 del mondo che scenderanno in campo a Lecco: testa di serie n° 1 Alessandro Bega, n° 282 del ranking Atp, seconda Roberto Marcora, 327. Occhi puntati, fra i tanti giovani interessanti, sul campione del Trofeo Bonfiglio 2015, il brasiliano Orlando Luz, il canadese Denis Shapovalov e l'uzbeko Djurabeck Karimov.

«Quest'anno sulla scia del Bonfiglio ci aspettiamo tanti giovani interessanti - le parole del direttore del torneo Marco Crugnola - Alcuni di loro hanno ricoperto posizioni vicine alla 200esima nel ranking. I lombardi come Bega e Marcora, prime due teste di serie, possono fare bene. Aspettiamo inoltre di assegnare le wild card per le qualificazioni, ma ai nastri di partenza siamo comunque ben forniti».

Al via anche alcuni lecchesi. Di certo non mancherà Lorenzo Frigerio, il campione di casa, cui verrà concessa una wild card per il tabellone principale. «Devo ammettere che è un'emozione forte - ha spiegato - Verrà a vedermi tanta gente, ci tengo a fare bene. Sto giocando tornei ogni settimana e sono in buone condizioni».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torneo Città di Lecco, al via tanti giovani di interesse mondiale

LeccoToday è in caricamento