rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Sport

Con il Trofeo Adelfio Spreafico entra nel vivo la stagione dello skyrunning

Grande partecipazione alla corsa organizzata dqi Falchi, che ha registrato oltre 230 atleti al via. Il 1° maggio Trofeo Dario e Willy a Valmadrera, grande attesa per Resegup e Giir di Mont

La stagione dello skyrunning lecchese è ripartita. Si prospetta un 2022 di alto livello, con la riproposizione di molte delle classiche corse ambientate nel nostro territorio. Dopo l'antipasto della Consonno Ghost Trail lo scorso 10 aprile, lunedì 25 aprile una splendida giornata di sole ha coronato il ritorno del Trofeo Adelfio Spreafico, un appuntamento molto sentito per i Falchi Lecco che organizzano dal 2010 questa gara in memoria di una persona davvero speciale.

Con ben 233 atleti ai nastri di partenza, la gara è stata caratterizzata subito dal duello tra il capitano del Gs Orobie Alex Baldaccini e il giovane portacolori dei Falchi Luca Del Pero. La classe e l'esperienza del nazionale di corsa in montagna bergamasco hanno fatto la differenza nell'ultimo tratto più duro della salita del Sentiero della Sponda. Baldaccini ha tagliato il traguardo del Rifugio Marchett ai Piani d'Erna con l'ottimo tempo di 33'37". Seconda piazza per Del Pero in 33'55" davanti a Lorenzo Rota Martir (Team Hoka-Karpos) in 34'18". La prova femminile, con 38 atlete in gara, ha visto il monologo di Martina Brambilla del Team Pasturo che ha bissato il successo del 2019, chiudendo con il tempo di 42'36". Sul podio anche Laura Basile (Gefo K-Team) in 44'43" e Barbara Sangalli (As Premana) con il crono di 47'01".

13-Falchi Lecco (Foto Luca De Cani - Infinity Photography)-2

La stagione che proseguirà sino all'autunno sarà davvero ricca. Si continua infatti con il Trofeo Dario e Willy a Valmadrera il 1° maggio, quindi la Monte Barro Running, poi la Resegup che negli ultimi anni ha battuto tutti i record di partecipazione. Il 30-31 luglio, per la prima volta su due giorni e con molte novità, Premana tornerà a mettere in campo il mitico Giir di Mont, che sarà tappa della Coppa del Mondo World Mountain Running Association. "Prima" assoluta per la Grigna Sky Marathon che nasce dalle esperienze precedenti di Trofeo Scaccabarozzi e ZacUp.

Il calendario 2022 con le principali corse

1° maggio Trofeo Dario e Willy
8 maggio Monte Barro Running
21 maggio Esino Skyrace
4 giugno Resegup
11 giugno Grignetta Vertical
25 giugno Monza-Resegone
30/31 luglio Giir di Mont
? settembre Runvinata
19 settembre Grigna Sky Marathon
24 settembre Corsa a coppie dell'Innominato
1° ottobre Trail delle Grigne Sud
8 ottobre Barabina Run

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con il Trofeo Adelfio Spreafico entra nel vivo la stagione dello skyrunning

LeccoToday è in caricamento