menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubi BPB Lierna grandissima , mata anche Cusano

Cambia un moschettiere ( Rotta al posto di Smaniotto) ma il risultato non cambia i quattro Castoldi, Rotta,Kaho e uno spettacolare D’Artagnan Fiorendi (top scorer con 18 punti con 100% ai liberi) schiantano il forte Cusano ( Montagna Majerna i due Pozzi Colombo e Veneroni sono giocatori di lusso per la C Regionale) portando due punti d’oro a Lierna contro la 6 in classifica.

Ubi BPB Lierna - Servotecnica Cusano: 65 -  57 (1 quarto 13/14 2ndo quarto 24/30, 3zo quarto 40/41)

Ubi Bpb Lierna:  Smaniotto 5, Avduli, Rebughini 2, Rigamonti 2, Caglio 1, Corti 4, Kaho 14, Castoldi 11, Rotta 9, Fiorendi 18  All.re Colombo

Cusano : Marin 2, Pozzi 7, Majerna 14, Calastri 2, Rocco, Bestetti , Montagna 6, Veneroni 3, Colombo 14, Pozzi S 9 All.re Decio

Arbitri : Spena e Rigamonti di Como

Determinante l’invezione di Colombo di affidare a Castoldi non i pivot  titolari di Cusano ma il 4 Montagna che cerca di sfruttare la velocità maggiore nei confronti di Castoldi, che però lo tiene e di fatto lo toglie dal perimetro dove Montagna e’ pericolosissimo  e un Fiorendi di lusso con una prestazione tutta concretezza e niente fronzoli.

Kaho gioca un ultimo quarto da urlo con punti difesa rimbalzi e il giovanissimo Rotta (classe 96) delizia con giocate da esperto senior e una calma che in un ragazzo di quell eta’ e’ incredibile. Gli altri danno tutti il loro contributo con Smaniotto che , dopo i 23 punti contro Meda è sorvegliato speciale e fatica a far bottino . Primo quarto che vede le squadre in un botta e risposta che porta a finire il quarto in sostanziale parità.

Nel secondo quarto Cusano tenta di scappare con le giocate di un ottimo Majerna e di Colombo chiudendo il quarto sopra di 6: Negli spogliatoi Colombo invita i suoi a giocare e far girare di piu la palla e al rientro Cusano scappa sul piu 10 ma Lierna reagisce e complice un Kaho devastante e un Castoldi motivatissimo si riavvicina fino ad arrivare a un punto con una tripla di Rotta.

Quarto quarto da brivido con Fiorendi che sfodera tutta la sua sapienza innescando per i tiri da fuori  Rebughini  e Kaho e lui stesso fora la retina Cusano perde la testa e si becca 3 tecnici uno dietro l’altro e un espulsione di Pozzi con Super Fiorendi che dalla lunetta è micidiale e  porta Lierna a piu’ 8.

Cusano non ci sta e con i tiri da fuori rientra a meno 4 ma Lierna  ha tre time out da spendere e la coppia Colombo Decio li gestisce benissimo  riportando la squadra a piu’ 8 risultato finale. Adesso Lierna subito in campo venerdi a Rovello in una partita molto difficile con Rovello in ripresa. 

Stasera abbiamo vinto una partita difficile contro un avversario di valore giocando come gruppo – dichiara il presidente Luciano Turba – lo sponsor che portiamo sulla maglia ha come motto “fare banca per bene2 e quando noi riusciamo a trasformare quel motto in”fare squadra  per bene” non temiamo nessun avversario. Vedere Rotta (96) giocare contro senior di categoria e giocare alla pari capiamo di aver fatto la scelta giusta a fine anno scorso.  I 5 under Rotta, Corti, Avduli, Rigamonti e Caglio han giocato tutti piu di 13 minuti dando un apporto chi di punti chi di difesa importante: Ora Rovello senza nessuna paura e poi il 29 al Palaparodi contro Sesto match quasi deciso perchè una vittoria metterebbe una seria ipoteca alla salvezza obiettivo di quest’anno".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento