Giovedì, 23 Settembre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un brutto Lecco sciupa un rigore, la Pro Sesto no e conquista i tre punti

Poche occasioni su azione, nella ripresa sono decisivi i due penalty accordati dall'arbitro: il fantasista bluceleste si lascia ipnotizzare da Livieri, il centravanti dei padroni di casa è freddo e regala tre punti ai suoi

Le foto della partita

Un Lecco molto difensivo, che fatica a costruire occasioni da gol, cede il passo alla Pro Sesto e incappa nella quarta sconfitta stagionale in Serie C. Decidono i rigori assegnati a entrambe le squadre nella ripresa: Livieri stoppa D'Anna, De Respinis batte Pissardo e regala tre punti ai suoi.

D'Agostino: «Abbiamo fatto una grande partita, concesso nulla»

Pro Sesto 1-0 Calcio Lecco 1912 (0-0)

Marcatori: De Respinis su rigore (PS) al 26′ s.t.

Pro Sesto (4-3-3): Livieri; Franco, Pecorini, Caverzasi, Bosco (dal 29′ s.t. Bosco); Di Munno (dal 12′ s.t. Maffei), Gattoni, Giubilato; Cominetti, Mutton (dal 1′ s.t. De Respinis), Scapuzzi (dal 40′ s.t. Parrinello) (Del Frate, Maldini, Ntube, Miscioscia, Motta, Costa, Murati) All. Parravicini.

Lecco (3-4-1-2): Pissardo; Merli Sala, Marzorati, Cauz; Nesta (dal 34′ s.t. Mastroianni), Bolzoni, Moleri (dal 12′ s.t. Marotta), Giudici; D’Anna (dal 22′ s.t. Mangni), Kaprof; Capogna (Bertinato, Lora, Del Grosso, Malgrati, Porru, Nannini, Haidara, Raggio, Capoferri). All. D’Agostino.

Arbitro: Matteo Marcenaro di Genova (Basile di Chieti e Di Giacinto di Teramo; quarto uomo Virgilio di Trapani).

Note. Ammoniti: Moleri, Giudici, Di Munno, Franco, Bolzoni, Marotta, Kaprof. Angoli: 3-3.

Si parla di

Video popolari

Un brutto Lecco sciupa un rigore, la Pro Sesto no e conquista i tre punti

LeccoToday è in caricamento