Domenica, 13 Giugno 2021

Un brutto Lecco sciupa un rigore, la Pro Sesto no e conquista i tre punti

Poche occasioni su azione, nella ripresa sono decisivi i due penalty accordati dall'arbitro: il fantasista bluceleste si lascia ipnotizzare da Livieri, il centravanti dei padroni di casa è freddo e regala tre punti ai suoi

Le foto della partita

Un Lecco molto difensivo, che fatica a costruire occasioni da gol, cede il passo alla Pro Sesto e incappa nella quarta sconfitta stagionale in Serie C. Decidono i rigori assegnati a entrambe le squadre nella ripresa: Livieri stoppa D'Anna, De Respinis batte Pissardo e regala tre punti ai suoi.

D'Agostino: «Abbiamo fatto una grande partita, concesso nulla»

Pro Sesto 1-0 Calcio Lecco 1912 (0-0)

Marcatori: De Respinis su rigore (PS) al 26′ s.t.

Pro Sesto (4-3-3): Livieri; Franco, Pecorini, Caverzasi, Bosco (dal 29′ s.t. Bosco); Di Munno (dal 12′ s.t. Maffei), Gattoni, Giubilato; Cominetti, Mutton (dal 1′ s.t. De Respinis), Scapuzzi (dal 40′ s.t. Parrinello) (Del Frate, Maldini, Ntube, Miscioscia, Motta, Costa, Murati) All. Parravicini.

Lecco (3-4-1-2): Pissardo; Merli Sala, Marzorati, Cauz; Nesta (dal 34′ s.t. Mastroianni), Bolzoni, Moleri (dal 12′ s.t. Marotta), Giudici; D’Anna (dal 22′ s.t. Mangni), Kaprof; Capogna (Bertinato, Lora, Del Grosso, Malgrati, Porru, Nannini, Haidara, Raggio, Capoferri). All. D’Agostino.

Arbitro: Matteo Marcenaro di Genova (Basile di Chieti e Di Giacinto di Teramo; quarto uomo Virgilio di Trapani).

Note. Ammoniti: Moleri, Giudici, Di Munno, Franco, Bolzoni, Marotta, Kaprof. Angoli: 3-3.

Si parla di

Video popolari

Un brutto Lecco sciupa un rigore, la Pro Sesto no e conquista i tre punti

LeccoToday è in caricamento