menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un Lecco sotto tono ne prende due dalla Pro Sesto

Il Lecco cade dopo sei risultati utili consecutivi contro la Pro Sesto guidata da bomber Spampatti a segno per la ventunesima e ventiduesima volta in stagione. "Una sconfitta meritata" come l'ha definita lo stesso Mister Cotroneo, dettata dal gol subito a freddo e dalle difficoltà della squadra nel fare gol.

Pro Sesto (4-4-2): Pansera, Fronda, Magni, Laribi, Baresi, De Angeli, Corti, Giordano (Pelucchi 15' s.t.), Giangaspero, Spampatti (Iacopino 45' s.t.), Valtulina (Greco 7' s.t.). A disposizione: Houehou, Balzaretti, Erba, Pacella, Greco, Surace, Iacopino, Pelucchi, Donghi. All: Di Gioia Stefano

Calcio Lecco (4-3-3): Frattini, Redaelli, Bugno, Galli (Radaelli 1' s.t.), Gritti, Bergamini, Rigamonti (Rota 29' s.t.), Martinelli (Castagna 1' p.t.), Capogna, Mauri, Cardinio. A disposizione: De Toni, Radaelli, Aldeghi, Orlando, Romano, Quaranta, Aldegani, Rota, Castagna. All: Rocco Cotroneo

Arbitro: sig. Cataldo di Bergamo (Zappella-Zanni)

Marcatori: Spampatti 8', 34' p.t.

Ammoniti: Redaelli (L) 36', Galli (P) 37', Gritti (L) 39' p.t., Radaelli (L) 32', Magni (P) 33', Greco (P) 45', Giangaspero 48' s.t.

Recuperi: 0' p.t., 4' s.t.

Note: giornata soleggiata, campo in discrete condizioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento