Domenica, 16 Maggio 2021
Sport Via Como

Valmadrera: presentata la nuova stagione e il progetto per il campo in sintetico

All'oratorio maschile sono iniziati i lavori per la riqualificazione delle strutture già presenti. Ecco la nuova Prima Squadra

Oltre duecento persone, tra atleti e dirigenti, oltre a numerosi sponsor, hanno assistito, giovedì sera, alla tradizionale serata di presentazione della prima squadra e dell’attività della Polisportiva Valmadrera, tenutasi presso la sede di Autotorino per il terzo anno consecutivo. La serata è stata condotta da Maurizio Torri, che ha illustrato la storia della società di Valmadrera, che inizia la 45esima, stagione fedele alle proprie tradizioni con oltre cinquecento atleti, ventisette squadre e i colori arancioni.

È poi toccato ad Antonio Rusconi, nella duplice veste di assessore allo sport e di fondatore della Polisportiva Valmadrera, ringraziare i diversi sponsor presenti, ricordare il ruolo sociale di questa società per il fattore educativo per i tantissimi minori presenti, ricordare in particolare Italo Fumagalli (presente il figlio Fabio), la sua passione per il nuovo campo e come il Centro le Grigne, con la presenza del presidente Rusconi Ernesto e del vice Paolo Corti, abbiano voluto ricordarlo con un contributo. Infine, ha rivendicato l’orgoglio di questa maglia, dove ormai sono numerosi i papà che sono allenatori o dirigenti e indicano con commozione quella divisa che hanno vestito per tanti anni.

Valmadrera: partiti i lavori per la costruzione del nuovo campo in erba sintetica

Mattia Combi, responsabile di Autotorino Valmadrera, ha comunicato che per lui la «Pol. Valmadrera è stata una scoperta positiva, che coinvolge centinaia di ragazzi sin dall’età più giovane». Il sindaco Donatella Crippa ha ringraziato la società arancione non solo per l‘attività e i risultati ottenuti, ma anche perché attraverso la campagna "Tre Cuori", che continua, una parte di quanto raccolto (finora duemila euro) finisce per i progetti di Living Land per i ragazzi senza lavoro.

Il Presidente Antonio Monti ha ringraziato Autotorino per la generosa ospitalità, ha sottolineato il valore anche degli altri settori della Polisportiva, basket e pallavolo. Dopodichè, è stato proiettato un filmato sull’attività della società, preparato da Angelo Anghileri con il fotografo Andrea Binda.

È toccato poi a Fabio Corti, ex giocatore di Lecco e Mantova, responsabile da anni del settore giovanile, illustrare l’attività che, dai 5 anni della scuola calcio sino agli allievi, e presentare la squadra 2007, esordienti a 9, col marchio Autotorino. Una ragazza, Livia Consolini, è stata scelta ed è passata dai Pulcini 2007 all’Inter femminile. Sono state poi premiate le squadre del 2008, allenata da Tano Anghileri, che ha vinto il campionato invernale della sua categoria, si è ricordata la splendida esperienza a Cesenatico del gruppo atleti-genitori del 2009 ed è stata premiata anche la squadra Juniores, seconda nel proprio girone dopo aver guidato quasi tutto il campionato; a tal proposito è stata consegnata una targa di ringraziamento a Eracchio Isella della TIS, storico sponsor di questa squadra.

Poi, ecco la presentazione della prima squadra del prossimo anno di Seconda Categoria, introdotta dall’ intervento di Giovanni Colombo, Presidente della FIGC Lecco, che ha sottolineato come per la prima volta in ventitré anni della delegazione di Lecco una squadra lecchese ha vinto la Coppa Disciplina Regionale, su ben 384, un onore per la squadra valmadrerese.
Mister Roberto Sozzi ha presentato la squadra, ricordando che il suo primo obiettivo è valorizzare i tanti giovani presenti in rosa, naturalmente puntando a un buon risultato, mentre il capitano storico, Alessandro Monti, 225 presenze, prossimo sposo a giorni, ha ironizzato, spigando che «il prossimo anno si punta al secondo posto in coppa disciplina e a lottare per i play-off». Si è ricordato Luca Quartiero, già premiato lo scorso anno, che ha portato il record di presenze consecutive da 73 a 89 e presentati i nuovi, molti dei quali provenienti dalla formazione Juniores: Colombo Simone, Sacchi Antonio, Rigamonti Claudio, Invernizzi Andrea, Talamona Luca , Gagliardi Luca, Ramadani Braian, Lanzi Mattia, Gouem Ousseni, Karamoko Adama.

Premiati anche gli sponsor Mobilificio Promessi Sposi, rappresentata da Agnese Gargiulo, storico sponsor prima squadra ed Emanuele Giorgi (sponsor allievi e Comitato per il Sintetico).
Alberto De Pellegrin e Michele Carone hanno illustrato lo stato dei lavori per il campo in sintetico: «Non ci sono più scuse per aiutarci, i lavori sono cominciati». Infatti, presso l'oratorio maschile hanno preso il via le operazioni di ristrutturazione del muro dietro il campo di calcio da parte della Parrocchia; immediatamente dopo cominceranno i lavori delle luci e del campo, affidati rispettivamente a Gewiss e Limonta, aziende leader nel settore. Il progetto può essere aiutato dal veramento del 5 per mille, dall’acquisto delle zolle, dall'acquisto dei voucher nei negozi convenzionati, dai prestiti senza interesse e dalle donazioni detraibili presso il Fondo della Comunità di Lecco.

Sono stati dunque premiati simbolicamente i negozi convenzionati per i voucher: Gilardi Emanuele per Eurospin, Maurizio Orsenigo per Sigma, Simone Chinaglia per Iperal (che per il momento, dopo seimila tagliandi, ha sospeso la distribuzione di voucher) e i titolari della Farmacia Caserta. Non presente, ma convenzionata, anche la Farmacia Imperatori.

A fine serata è stata scattata la foto con tutti gli allenatori della sezione calcio, seguita dalla relazione di Tiziana Peretti per il settore Pallavolo, che ha evidenziato i bei risultati dello scorso anno e la promozione in serie D mancata di un soffio, di Antonio Locatelli, responsabile della sezione basket che ha ottenuto brillanti risultati con al formazione Under 18; infine, prima del rinfresco, il grazie simbolico con una nuova maglietta della Polisportiva consegnata da Antonio Rusconi a Mattia Combi di Autotorino.

Primi calci, Piccoli Amici, Scuola Calcio
Responsabile: Fabio Corti
Tecnici: Anghileri Greta, Cardinio Fabio, Colombo Simone, Denisi Michele, Lanzi Simone, Locatelli Lorenzo, Pitton Matteo, Ruberto Biagio

Pulcini 1° Anno FIGC
Allenatore: Michele Donadoni
Altri allenatori/Dirigenti: Casati Roberto, Colombo Maurizio, Ruberto Simone, Zerbi Fabrizio

Pulcini 2° Anno FIGC
Allenatore: Anghileri Graziano
Altri allenatori/Dirigenti: Pensa Fabrizio, Russo Aldo

Esordienti 1° Anno FIGC
Allenatore: Rodigari Luigi
Altri allenatori/Dirigenti: Fumagalli Cristian, Isella Lucio, Pandolfo Luigi, Valsecchi Ivan, Zoumbare Azao

Esordienti 2° Anno FIGC
Allenatore: Enchisi Diego
Altri allenatori/Dirigenti: Dell’Oro Massimo, Ferretti Mauro

Giovanissimi Fascia B FIGC
Allenatore: Battista Vincenzo
Altri allenatori/Dirigenti: Calò Francesco, Castelnuovo Biagio, Rusconi Nicola

Giovanissimi FIGC
Allenatore: Vassena Mauro
Altri allenatori/Dirigenti: Castelnuovo Carlo, Corti Simone, Mercuri Alessandro

Allievi FIGC:
Allenatore: Civicchioni Pierluigi
Altri allenatori/Dirigenti: Butti Marcello, Castagna Jacopo, Maggi Stefano, Ruberto Nicola, Rusconi Franco, Scicchitano Nicolò

Juniores FIGC
Allenatore: Villa Riccardo
Altri allenatori/Dirigenti: Bellaviti Giandomenico, Gargantini Mauro, Monti Giovanni, Segreto Alberto, Nava Gianfranco

2a Categoria FIGC
Allenatore: Sozzi Roberto
Altri allenatori/Dirigenti: Dell’Oro Teodoro, Larosa Cristian, Mazzitelli Pantaleone, Ripamonti Luigi, Rusconi Ernesto. Preparatore portieri: Frigerio Ivan. Massaggiatore: Dell’Oro Jacopo

Open CSI
Allenatore: De Pellegrin Alberto
Altri allenatori/Dirigenti: Invernizzi Marco, Suriano Giuseppe

Rosa giocatori seconda categoria
Castagna Jacopo, Colombo Simone, Donadoni Michele, Gagliardi Luca, Gattinoni Marco, Gouem Ousseni, Karamoko Adama, Invernizzi Andrea, Lancini Daniele, Lanzi Mattia, Maggioni Simone, Mercuri Alessandro, Monti Alessandro, Quadrio Curzio Agostino, Quartiero Luca, Ramadani Braian, Ratti Stefano, Rigamonti Claudio, Ruberto Nicola, Rusconi Daniele, Sacchi Antonio, Talamona Luca, Villari Davide, Zoumbare Azao

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valmadrera: presentata la nuova stagione e il progetto per il campo in sintetico

LeccoToday è in caricamento