rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Sport

La Valtellina Wine Trail torna a entusiasmare pubblico e atleti

L'evento, il prossimo 20 novembre, radunerà in provincia di Sondrio la bellezza di 2.500 runner provenienti da 19 Paesi differenti. Previste tre gare

Tutto pronto per una delle gare più attese nel panorama del trail running italiano giunta ormai alla sua VIII edizione. Dopo un anno di stop forzato a causa della pandemia, Valtellina Wine Trail torna in formula piena con appuntamento ai nastri di partenza sabato 20 novembre 2021.

L'evento radunerà in provincia di Sondrio la bellezza di 2.500 atleti provenienti da 19 Paesi differenti (Italia, Svizzera, Olanda, Belgio, Svezia, Francia, Finlandia, Germania, Repubblica Ceca, Austria, Gran Bretagna, Danimarca, Spagna, Romania, Polonia, Stati Uniti, Ecuador, Israele e Arabia Saudita). Ben 11 i Comuni coinvolti nelle tre gare e oltre 300 i volontari al lavoro.

I tracciati

Formula che vince non si cambia. Il format della competizione è quello ormai consolidato delle tre distanze adatte a tutti i livelli di allenamento: Sassella Trail di 12 km con partenza da Castione Andevenno (551 M D+ 527 M D-), Valtellina Half Wine Trail da 21 km con partenza da Chiuro (914 M D+ 967 M D-) e l'immancabile Valtellina Wine Trail da 42 km con partenza da Tirano (1731 M D+ 1855 M D-). L'evento sportivo, unico nel suo genere, si snoderà attraverso vigne e filari, cantine, antichi borghi e palazzi di Valtellina fino a raggiungere la passerella finale nell'elegante centro di Sondrio.

"Ripartiamo con rinnovato vigore"

"Valtellina Wine Trail ritorna dopo l'anno terribile della pandemia con rinnovato vigore e tutto l'entusiasmo di ripartire da dove ci si era fermati - commenta Marco De Gasperi, presidente dell'Asd Valtellina Wine Trail - Una corsa che ha fatto breccia negli sportivi ma vogliamo pensare che, nel corso degli anni, abbia saputo avvicinare anche chi sportivo magari non lo era e lo è diventato in seguito. Un legame con un territorio vitivinicolo che trasuda di storia, di cultura e di tanta fatica. Valtellina Wine Trail ritorna e lo fa con l'impegno di stupire e fare emozionare, ancora una volta, i suoi partecipanti".

Rossi: "Emozioni per il pubblico"

"Si riparte con lo sport dopo un anno di stop forzato a causa delle chiusure imposte a causa della pandemia. Il Valtellina Wine Trail torna quest'anno a far emozionare il pubblico grazie alle migliaia di atleti e appassionati che giungono a Sondrio per partecipare alla gara che unisce sport, tradizione e le bellezze del territorio. I diversi percorsi tra le cantine e le vigne valtellinesi si distinguono per lunghezza e difficoltà e permettono di scoprire angoli unici della nostra meravigliosa regione. Regione Lombardia continuerà a supportare le competizioni che rappresentano una grande opportunità per la promozione dell'attività sportiva nel suo complesso. Complimenti a tutti gli organizzatori, alle società, ai volontari che partecipano. Viva lo sport!"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Valtellina Wine Trail torna a entusiasmare pubblico e atleti

LeccoToday è in caricamento