menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley Olginate, contro Carate la sconfitta è bruciante. Poker di vittorie nelle giovanili

Battuta 0-3 la formazione che milita in serie D, mentre "under" e seconda divisione fanno centro

Nel campionato regionale di Serie D serata di rimpianti per la Gierre Olginate, battuta in casa dal Gsc Pallavolo Carate, quarta forza del torneo, per 0-3 (22-25, 24-26, 18-25). Rimpianti per i 35 errori totali delle ragazze guidate da Nicola Belgeri e Igor Sersale, per aver gettato alle ortiche il secondo set dal 24-19 al 24-26 finale, per aver subìto un pesante parziale nel terzo dal 13-9 al 14-19, che ha così vanificato ogni speranza di riaprire il match.

Tabellino Gierre Olginate: Spreafico 1, Cuciniello 11, Graziano 10, Panza 2, Malvaso 11, Tavola 4, Rainoldi 7, Badiane 2, Petrosilli (L1). N.e.: Consonni, Selleri, Barraco (L2). All.: Belgeri e Sersale.

Terzo centro consecutivo per la Seconda Divisione targata Securemme Olginate, vittoriosa in casa sulla Polisportiva Rovinata per 3-0 (25-11, 25-20, 25-14). Le ragazze allenate da Irene Ranalletti incamerano agevolmente il primo set, contengono la reazione delle avversarie nel secondo e chiudono senza particolari problemi il terzo. Tre punti che avvicinano le olginatesi alla zona play off.

Due le formazioni olginatesi schierate nel campionato di Under 16: nel girone A preziosissima vittoria esterna per l’Under 16 targata Gierre Olginate sul difficile campo dell’Emme-vi Volley per 3-0 (26-24, 25-16, 25-22). Le ragazze guidate da Irene Ranalletti si aggiudicano la prima frazione ai vantaggi; più netto il divario nel secondo set, mentre nel terzo le due squadre si fronteggiano punto a punto, prima del rush finale delle olginatesi, che grazie a questa vittoria accedono alla seconda fase del campionato.

Nel girone B l’Under 16 targata Mafra Due Olginate chiude il girone di ritorno imbattuta vincendo per 3-0 (25-19, 25-19, 25-16) sul campo del Pagnano Volley. Una vittoria mai in discussione grazie a una battuta incisiva che ha spianato la strada alle ragazze guidate da Luca Vilei, al settimo centro consecutivo, che conquistano il secondo posto in classifica e accedono alla seconda fase del campionato.

Domenica tranquilla per l’Under 14 targata TPM Olginate, che regola in casa la Sirtorese Bianca per 3-0 (25-6, 25-16, 25-15), fanalino di coda. Le ragazze guidate da Igor Sersale partono subito forte nella prima frazione di gioco, dominata sin dai primi scambi. Negli altri due set le olginatesi controllano agevolmente la situazione, chiudendo senza problemi.

Bella prova dell’Under 13 targata TPM Olginate che cede alla capolista Monte Volley soltanto al tie-break per 2-3 (23-25, 21-25, 23-25, 26-24, 11-15). Partita molto equilibrata fra le due formazioni in campo: peccato per l’arbitraggio del dirigente di casa che ha lasciato molto a desiderare. Primo set con le ragazze allenate da Paolo Lancini ben ordinate e pazienti. Nel secondo parziale aumenta il numero degli errori delle olginatesi e le locali pareggiano. Più equilibrata la terza frazione, persa dalle ospiti con il minimo scarto. Bella dimostrazione di carattere nella seconda metà del quarto set, vinto in volata ai vantaggi, poi la resa al quinto e decisivo set.

Terza sconfitta consecutiva per l’Under 12 targata Todaro Impianti Elettrici Olginate, superata in trasferta dal Volley Team Brianza per 0-3 (21-25, 17-25, 23-25). Le ragazze guidate da Deborah Bonacina e Miriana Cuffari subiscono oltre misura la battuta avversaria e non riescono a trovare il guizzo vincente nei momenti decisivi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Priscilla cerca casa: «È dolcissima»

Attualità

I 10 luoghi simbolo di Lecco più amati dai visitatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento