rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Volley

A2: OroCash Picco Lecco irrefrenabile contro il Club Italia, 3-0 e settimo posto

Miglior realizzatrice della giornata è stata Martina Bracchi, autrice di 14 punti impreziositi da due ace

Nella terza giornata del ritorno del girone A della Serie A2 di volley femminile, l’OroCash Picco Lecco si è ritagliata una bellissima soddisfazione casalinga. Le lombarde hanno piegato senza problemi il Club Italia in tre set, agganciando in classifica l’Esperia Cremona e conquistando un più che dignitoso settimo posto. Miglior realizzatrice di serata l’opposto di Lecco Martina Bracchi autrice di 14 punti (2 ace, 41% in attacco). Tra le azzurrine hanno chiuso il match in doppia cifra l’opposto Virginia Adriano (12 punti) e la centrale Nausica Acciarri (10 punti, 1 ace, 3 muri). Il Club Italia tornerà in campo mercoledì 18 gennaio alle 20.30 al Centro Pavesi Fipav di Milano per sfidare Emilbronzo 2000 Montale nella 15ª giornata della regular season.

Per questa partita il tecnico federale Michele Fanni sceglie di schierare il sestetto con la diagonale Passaro-Adriano, le schiacciatrici Giuliani ed Esposito, le centrali Modesti e Acciarri e il libero Ribechi. Per Lecco, invece, coach Gianfranco Milano si affida allo starting six con la diagonale Rimoldi-Bracchi, le schiacciatrici Lancini e Zingaro, le centrali Piacentini e Albano e al libero Bonvicini. È Lecco a interrompere l’iniziale fase di studio e a trovare il primo vantaggio di giornata (5-3). Il Club Italia non si lascia sorprendere e, sfruttando un buon turno in battuta di Esposito (un ace per lei), ricuce (7-7).

Le due formazioni procedono quindi punto a punto (10-10). È nuovamente Lecco a ripartire e a sfruttare il momento di difficoltà delle azzurrine per spingersi sul +4 (14-10). Il time out chiamato dalla panchina del Club Italia permette a Giuliani e compagne di accorciare (15-12), ma la rimonta non si compie e, di contro, arriva la decisa ripartenza della formazione di casa (20-12). Esposito e la neoentrata Viscioni muovono il punteggio del Club Italia (20-14), ma le azzurrine non trovano la giusta continuità e l’Orocash conquista il primo set (25-17). Cambio in regia nel sestetto del Club Italia: in campo al palleggio c’è Batte (entrata in chiusura del parziale precedente) al posto di Passaro. Le azzurrine provano a sorprendere le avversarie (0-2) che rispondono con un break che vale parità e soprasso (4-2). Le giovani della formazione federale tengono il passo e si mantengono a contatto (6-6, 9-8, 10-10, 12-11).

Una serie di errori al servizio, dall’una e dall’altra parte, caratterizza la fase centrale del set. Poi è Lecco ad aumentare nuovamente il ritmo, a portarsi sul +4 (17-13) e a mantenere il vantaggio (19-15). Nel finale le azzurrine riescono a limare il distacco (23-21) ma non raggiungono le avversarie che conquistano il set (25-22) e si portano sul 2-0. Più equilibrato, rispetto ai precedenti, l’avvio del terzo parziale (4-4). Questa volta sono le azzurrine a girare l’inerzia a proprio favore e a portarsi in vantaggio: un muro di Viscioni vale il +3 (6-9). Lecco ristabilisce la parità (10-10) e il Club Italia allunga nuovamente (12-15), senza però riuscire a piazzare l’accelerazione decisiva. La formazione di casa pareggia i conti (16-16) e aumenta il ritmo (20-17). Nel finale le azzurrine provano a riportarsi a contatto (23-21), ma non riescono a riportare il match in equilibrio e Lecco conquista set (25-21) e partita. Il tabellino del match:

OROCASH PICCO LECCO – CLUB ITALIA 3-0 (25-17, 25-22, 25-21)

LECCO: Lancini 3, Piacentini 10, Bracchi 14, Zingaro 8, Albano 7, Rimoldi 1, Bonvicini (L), Bassi 7, Tresoldi 1, Rocca. Ne: Belloni, Casari (L), Citterio. All. Milano.

CLUB ITALIA: Giuliani 2, Modesti 5, Adriano 12, Esposito 7, Acciarri 10, Passaro, Ribechi (L), Viscioni 4, Batte 1, Micheletti 1, Despaigne 1. Ne: Gambini (L), Amoruso, Peroni. All. Fanni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A2: OroCash Picco Lecco irrefrenabile contro il Club Italia, 3-0 e settimo posto

LeccoToday è in caricamento