rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Volley

A2. Termina con un ko interno la regular season della Picco Lecco: Olbia vince in 3 set

L’Orocash dovrà ora prepararsi al meglio per affrontare la Pool Salvezza dalla prossima settimana

Non poteva concludersi peggio la stagione regolare dell’Orocash Picco Lecco, battuta a domicilio da una scatenata Hermaea Olbia. Ora tutti i fari sono puntati sulla Pool Salvezza che vede la formazione lombarda partire con una dote di 22 punti. Parte bene l’Hermaea, che con il muro di Schirò su Zingaro trova subito il +3. Lecco entra in partita e sorpassa sul 10-8 con il muro di Tresoldi su Miilen. Guadalupi chiama timeout, le sue assorbono il primo momento di difficoltà del match e sorpassano approfittando dell’errore di Bracchi (13-12).

Zingaro prova a tenere le sue in linea di galleggiamento, ma l’Hermaea si prende l’inerzia con Miilen e poi vola sul +5 col block out di Bulaich per il 23-18. L’Orcash prova a reagire, ma Schirò, in diagonale, si prende la palla set e Bulaich completa l’opera con un pregevole pallonetto che vale il 25-22. Un lungo equilibrio caratterizza la prima fase del secondo set. A sparigliare le carte ci pensa Bridi, che con un gran turno in battuta (due ace consecutivi) consente alle biancoblù di allungare sul 18-14.

Lecco non ci sta e torna sul -1, ma ancora un’ottima Bridi trascina con grande personalità le sue: prima punisce una ricezione incerta col punto del 22-19, poi conquista la prima palla set con una bella intuizione di seconda. L’errore dai 9 metri di Lecco, quindi, fa scorrere i titoli di coda, con l’Hermaea che va avanti per 2-0 nel conto. Il terzo game segue un canovaccio pressoché identico: le due squadre sono inizialmente protagoniste di un botta e risposta, poi il servizio vincente di Gannar consegna l’inerzia alle aquile tavolarine.

Coach Milano interviene, ma Lecco perde precisione e fiducia sotto i colpi di un’Hermaea implacabile, che scappa via fino al +8 (20-12) con Bulaich protagonista. Le lombarde non riescono a frenare l’impeto delle galluresi, che dominano e fanno loro il successo pieno sul 25-16. Il tabellino del match:

OROCASH PICCO LECCO-HERMAEA OLBIA 0-3 (20-25; 22-25; 16-25)

LECCO: Zingaro 5, Rocca L, Marmen 2, Bracchi 14, Lancini 2, Casari, Albano 3, Tresoldi 5, Bassi, Citterio, Belloni, Piacentini 9, Bonvicini L, Rimoldi. All.: Milano

OLBIA: Schirò 6, Messaggi, Fontemaggi, Miilen 9, Gannar 8, Diagne, Bulaich 14, Bridi 7, Bresciani, Tajè 10, Barbagallo L. All.: Gudalupi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A2. Termina con un ko interno la regular season della Picco Lecco: Olbia vince in 3 set

LeccoToday è in caricamento