rotate-mobile
Volley

La Picco Lecco continua a fare incetta di giovani campionesse: ingaggiata Gaia Moroni

Per la 19enne originaria di Locate di Triulzi sarà la prima volta in Serie A dopo aver dimostrato tutto il proprio valore negli ultimi anni

La Pallavolo Picco Lecco è lieta di annunciare l’arrivo di Gaia Moroni nel team per la stagione sportiva 2024-2025. Gaia, con una carriera giovane ma già ricca di successi, è pronta a portare il suo talento e la sua esperienza nel nostro club. Iniziando a giocare a pallavolo all’età di 9 anni nella società del suo paese, Gaia ha rapidamente mostrato un potenziale eccezionale.

Non una semplice scommessa: perché le migliori giovani italiane stanno scegliendo Lecco

Nel 2019, ha ricevuto la sua prima chiamata significativa per il trofeo delle province con la selezione di Pavia, partecipando come fuori quota. Nello stesso anno, è stata parte fondamentale del Visette Volley, guidando la squadra alle finali nazionali under 14 e conquistando il secondo posto. Nel 2020, rappresentando la selezione di Milano, ha vinto il trofeo delle province, consolidando la sua reputazione come una delle giovani promesse più brillanti. Dopo due anni al Visette, Gaia ha trascorso tre stagioni a Busnago, competendo in serie C, B2 e B1.

L’estate scorsa, ha raggiunto un altro importante traguardo nella sua carriera, vincendo la medaglia di bronzo ai mondiali di categoria con la nazionale italiana. Nell’ultima stagione, ha militato in B1 con la Focol Legnano, contribuendo a un eccellente campionato. “La proposta di Picco Lecco mi ha subito colpita e coinvolta,” ha dichiarato Gaia. “Lavorare con ragazze della mia età, molto giovani, ci permetterà di crescere e di trovare fin da subito sintonia e un grande spirito di squadra. Mi aspetto una bellissima stagione e non vedo l’ora di iniziare a lavorare con la squadra e tutto lo staff.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Picco Lecco continua a fare incetta di giovani campionesse: ingaggiata Gaia Moroni

LeccoToday è in caricamento