rotate-mobile
Volley

È di Valmadrera la miglior schiacciatrice del Trofeo dei Territori della Lombardia

Luna Ceroni ha ricevuto il premio al termine della manifestazione che ha coinvolto 300 fra atleti e atlete

Una cornice meravigliosa, gli spalti del Centro Pavesi pieni di gente a guardare la pallavolo del futuro che si diverte. La due giorni dell’AeQuilibrium Cup Trofeo dei Territori 2024, organizzata dal Comitato territoriale di Milano Monza Lecco, ha raccolto entusiasmo tra Bollate, Cinisello Balsamo, Milano, Novate Milanese e Senago, per un totale di 9 comitati territoriali coinvolti, 52 gare e 300 atleti e atlete, nate tra il 2009 e il 2012 capaci di far vedere della bella pallavolo di categoria e della gran voglia di crescere. Ma non solo. La macchina organizzativa dell’evento ha portato con sè 18 arbitri e 6 osservatori, nucleo operativo fondamentale per il presente del volley lombardo. Questi i risultati del torneo femminile:

Finale 1/2 posto: Milano Monza Lecco - Varese 0-2 (24-26; 23-25)
Finale 3/4 posto: Brescia- Bergamo 0-2 (16-25; 19-25)
Finale 5/6 posto: Cremona Lodi - Sondrio 2-1 (25-13; 22-25; 15-5)

Questi sono invece i premi individuali:
Miglior palleggiatrice: Crotta Nicole (Milano Monza Lecco)
Miglior libero: Zambelli Giada (Bergamo)
Miglior centrale: Denti Beatrice (Varese)
Miglior attaccante: Ceroni Luna (Milano Monza Lecco), giocatrice classe 2010 originaria di Valmadrera
MVP: Crespi Matilde (Varese)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È di Valmadrera la miglior schiacciatrice del Trofeo dei Territori della Lombardia

LeccoToday è in caricamento