Stefano Fiocchi: «Tra noi e Dorothea Wierer un connubio perfetto»

L'azzurra è iridata di biathlon nell'inseguimento ad Anterselva, usando al poligono la linea calibro 22 dell'azienda lecchese. Il presidente: «Felici di salire in cima al mondo con lei»

Dorothea Wierer all'arrivo ad Anterselva

C'è anche un pizzico di Lecco nel sogno di "Doro": vincere il Mondiale ad Anterselva, a pochi chilometri da casa, davanti a 20mila spettatori, amici e familiari: Dorothea Wierer è la nuova campionessa del mondo nell'inseguimento, bissando il titolo iridato conquistando l'anno scorso nella Mass Start.

Partita settima dopo la Sprint, l'azzurra è salita gradualmente in classifica, grazie a una prova superlativa al poligono dove spara la linea cal. 22 Biathlon di Fiocchi Munizioni. Proprio all'ultimo poligono si decide la gara: Dorothea sbaglia un solo bersaglio, la norvegese Roiseland ne fallisce due e consegna di fatto all'italiana la medaglia d'oro. 

La Fiocchi Munizioni festeggia Santa Barbara e inaugura il nuovo capannone di caricamento

L'arrivo di Dorothea Wierer è un autentico trionfo, con lo stadio tutto per lei, che la campionessa saluta e omaggia a braccia alzate. «È un'emozione unica vincere in casa la medaglia d'oro - ha affermato la Wierer al termine della gara - La pressione di un Mondiale è enorme, sapevo che oggi non potevo sbagliare al poligono e così è stato. Grazie a Fiocchi Munizioni: è anche grazie alla loro qualità e al loro supporto che ho conquistato questa vittoria».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Congratulazioni a Dorothea, che continua a regalarci emozioni fantastiche - è il commento del presidente Stefano Fiocchi - Tra noi e la Wierer si è creato un connubio perfetto: siamo felici di salire insieme a lei sul tetto del mondo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente di via Papa Giovanni: morta la 19enne sbalzata da un'automobile

  • Transumanza da record a Lecco: atteso sabato il passaggio di 3.200 pecore

  • Il ricordo di Chiara in via Papa Giovanni: «Sarai sempre nei nostri cuori»

  • Allo stadio "Rigamonti-Ceppi" l'ultimo saluto alla giovane Chiara Papini. Ai domiciliari l'investitore

  • Transumanza a Lecco: il maxi gregge ha completato il suo viaggio verso la Valsassina

  • Scontro fra moto a Mandello, conseguenze gravi per tre persone

Torna su
LeccoToday è in caricamento