Anatroccoli rischiano di annegare nel Naviglio: due ragazzi si tuffano e li salvano

I ragazzi non hanno esitato pur di aiutare la nidiata a raggiungere la mamma sull'altra sponda

 

Una storia degna di un film della Disney. Due ragazzi si sono tuffati nelle insidiose acque del Naviglio Martesana per aiutare una nidiata di anatroccoli a raggiungere la mamma sull'altra sponda.

È accaduto martedì 2 aprile a Cassina de' Pomm, a Milano, tra via Melchiorre Gioia e Via Emilioni de Marchi. La famiglia di anatre è stata messa in salvo da da baldi giovani che non ci hanno pensato due volte e hanno scelto di aiutare i piccoli animali.

Le immagini, pubblicate da Andrea Cherchi, hanno immortalato il sorprendente salvataggio.

Potrebbe Interessarti

Torna su
LeccoToday è in caricamento