rotate-mobile
Giovedì, 6 Ottobre 2022
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Amici" parla lecchese: Andrea Mandelli conquista il banco grazie ad Arisa

Il 23enne cantante di Calco è stato scelto per entrare a far parte della scuola più famosa d'Italia

Andrea Mandelli entra a far parte di "Amici". Il cantante di Calco domenica ha ottenuto il tanto ambito banco al pari di altri ventinove studenti che, così, saranno protagonisti del noto programma di Canale 5 che seleziona cantanti e ballerini. Vinta la concorrenza di altri centinaia aspiranti artisti: il 23enne "Andre" ha cantato una versione particolare di ''Make It Rain'' è stato inizialmente stoppato da Rudy Zerbi, mentre Arisa ha scelto di dare la propria fiducia al giovane, scelto per entrare a far parte della sua classe. “Hai spaccato”, ha detto la cantante ad Andrea, prima che Maria De Filippi gli consegnasse la felpa. Oltre a due sopracitati, gli altri insegnanti sono Alessandra Celentano, Emanuel Lo, Raimondo Todaro per il ballo e Lorella Cuccarini per il canto.

L'esperienza al Tour Music Fest

Andrea Mandelli ha rappresentato l’Italia al Tour Music Fest - The European Music Contest, importante concorso europeo per cantanti emergenti, tenutosi sabato 7 dicembre 2019 all'Auditorium del Massimo (EUR) di Roma. Con le finali nazionali, che hanno visto selezionati 27 artisti su un numero iniziale di ventimila provenienti da tutta Italia e dall’Europa, Andrea aveva conquistato conquistato lo Stivale cantando “I know where I’ve been” e si era guadagnato la possibilità di competere, con gli altri concorrenti europei, a quella finale continentale.

Amici 2022, i nomi dei ballerini

  • Samu (Samuele). 18 anni, vive in provincia di Palermo con papà e due fratelli. Per lui ballare è il linguaggio dell’anima. Dice di sé: “Sono empatico e razionale. Non sono competitivo con gli altri ma con me stesso. Nella danza mi piace una competizione costruttiva”.
  • Ramon. 21 anni, vive a Milano. E’ cresciuto da solo con la sorella maggiore. Determinato, timido a tratti, fragile e schietto. Ha avuto molte esperienza professionali al Teatro alla Scala, agli Arcimboldi, all’Atlanta Ballet, al Kennedy Center, a Losanna e al Metropolitan di New York. 
  • Rita. 21 anni, vive a Camin, piccolo paesino vicino Padova, con i genitori. Solare, sorridente, precisa, puntuale, odia i ritardatari. E’ una ballerina di danza contemporanea ma studia anche altri stili come il classico e il moderno. Dice di sé: “Mi piace la competizione, per me deve vincere sempre chi è più bravo. Amo l’onestà”. 
  • Gianmarco. 22 anni, vive in provincia di Roma con i genitori e il fratello. Ha cominciato a ballare di nascosto in casa imitando Michael Jackson e quando la mamma se n’è accorta lo ha iscritto a danza.
  • Megan. 17 anni, vive a Genova. La mamma, cubana, le ha trasmesso la passione per la danza. Dice di sé: “Ogni volta che ballo è il momento più bello della mia vita. Anche solo a lazione, penso: ‘devo fare questo nella vita’”. 
  • Ludovica. 20 anni, nata a L’Aquila ma vive a Roma per la danza e per studiare Lingue all’Università. Ha iniziato a ballare a 3 anni perché appena sentiva la musica cominciava a muoversi. Dice di sé: “La danza per me è una necessità, come prendere il caffè dopo pranzo. E’ una medicina per tutto”.
  • Maddalena. 17 anni, vive a Genova con la mamma. Studia danza dall’età di 3 anni. Dice di sé: “Sono testardissima. Non ho peli sulla lingua se penso che una cosa non sia giusta. Sono anche molto competitiva, se faccio una cosa non posso arrivare seconda. Io gioco per vincere”.
  • Mattia. 18 anni, vive in provincia di Bari con la famiglia. Lo scorso anno ha partecipato ad Amici ma si è dovuto ritirare per infortunio. Da allora, è diventato maggiorenne, si è diplomato e ha preso la patente. Torna ad Amici dopo la promessa, mantenuta, di Raimondo Todaro.
  • Asia. 21 anni, vive in provincia di Padova. Ha studiato per un po’ danza ma poi ha dovuto smettere per ragioni economiche e ha continuato a studiare da sola in cameretta guardando i video su YouTube.
  • Samuel Antinelli. 17 anni, vive con la mamma e il fratello a Palombara Sabina (RM). Ha iniziato a ballare hip hop a 6 anni. Guarda Amici da sempre ed è un sogno che ha sin da bambino. Dice di sé: “Il mio obiettivo non è diventare come gli altri ma essere sempre me stesso”.

Amici 2022, i nomi dei cantanti 

  • NDG (Nicolò). 22 anni, vive a Roma con mamma, papà e sorella. Quando ancora frequentava il liceo ha pubblicato una canzone – Panamera – che è diventata virale ed è stata certificata da Fimi Gfk disco d’oro. Dopo quel successo, però, le cose non sono andate come sperava. Ha pensato di abbandonare la musica ma ogni volta che parte una base non resiste.
  • Federica. 23 anni, vive a Roma con il papà. Fa la parrucchiera. Non ha mai studiato canto. La musica è sempre stata la sua migliore amica e quando canta le sembra di fare la cosa giusta. Ad Amici perché “qui potrei scoprire se davvero posso fare la cantante o no”.
  • Wax (Matteo). 20 anni, vive a Milano con i genitori, il fratello e il cane Black. La passione per la musica è iniziata da piccolo suonando il violino. Poi ha iniziato a cantare con il fratello in cameretta.
  • Piccolo G. (Giovanni), 21 anni, vive in provincia di Macerata con mamma, papà, fratello e sorella. Ha la passione per la filosofia. Non ha mai fatto lezioni di canto. Spesso riesce a capire i sentimenti delle persone che ha davanti. Dice di sé: “La passione per la musica mi illumina e mi consuma allo stesso tempo. E’ una conoscenza continua di se stessi”.
  • Cricca (Giovanni). 19 anni, vive a Riccione con la famiglia. Ha cominciato a cantare a 6 anni in un coro e poi ha imparato a suonare la chitarra. Dice di sé: “Cantare mi dà tutto e quando lo faccio il resto scompare. Siamo lì, solo io e la mia voce e facciamo quello che ci piace”.
  • Andre (Andrea), 23 anni, vive con i genitori in provincia di Lecco. La musica per lui è una valvola di sfogo. Dice di sé: “Sono molto introverso sui sentimenti. Condivido il mio mondo esteriore ma non quello interiore”.
  • Aaron (Edoardo). 18 anni, vive in provincia di Perugia con mamma e papà. Ha sofferto d’ansia ma scrivere canzoni l’ha aiutato a gestirla. Dice di sé: “Nella vita spesso indossiamo delle maschere ma quando sono sul palco voglio essere me stesso e dire la verità”.
  • Tommy Dali (Tommaso). 23 anni, vive a Firenze. La passione per la musica arriva dal papà con cui ha un rapporto speciale. Dice di sé: “Sono testardo e sensibile ma anche tanto competitivo. Voglio sempre vincere e dare il meglio di me”. 
  • Niveo. 18 anni, vive in provincia di Pistoia con mamma, papà e fratello maggiore. Tutte le canzoni che scrive sono dedicate alla stessa ragazza e in ogni brano parla di ciò che vive o che vorrebbe vivere. Ha fatto l’artista di strada e con i soldi raccolti ha comprato una chitarra e il cellulare.

Fonte Today.it

Sullo stesso argomento

Video popolari

"Amici" parla lecchese: Andrea Mandelli conquista il banco grazie ad Arisa

LeccoToday è in caricamento