rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La renna è stanca, Babbo Natale consegna i doni con un vecchio motocarro della Guzzi

Originale video realizzato dal Comune di Mandello per porgere gli auguri alla cittadinanza: nell'occasione utilizzata la riproduzione artigianale di un "Ercolino" guidato dalla leggenda del canottaggio Moioli

Babbo Natale ha un problema: la sua renna è stanca e non può più condurlo casa per casa a consegnare i regali. Come fare? In suo aiuto ecco arrivare un vecchio motocarro della Moto Guzzi, per l'esattezza un "Ercolino", guidato da un autista d'eccezione: il campione olimpico e leggenda del canottaggio Giuseppe Moioli, 94 anni.

È davvero originale il video di auguri che il Comune di Mandello ha realizzato in queste festività 2021. Ambientato in Piazza Italia, nei pressi dell'Imbarcadero, il filmato ha coinvolto parecchi motociclisti e guzzisti.

Il Comune di Mandello salva plastico del pontile dalla discarica: "Ne faremo un simbolo"

"Lo abbiamo girato insieme ad alcuni amici appassionati delle due ruote che in genere ci aiutano negli eventi Guzzi e al gruppo Mandello Città dei motori - spiega il sindaco Riccardo Fasoli - Le scene sono state immortalate la scorsa settimana in un luogo simbolico del paese, siamo contenti di avere coinvolto anche la Polizia locale. Ringraziamo Adelio Compagnoni che ha replicato il prototipo anni '60 dell'Ercolino utilizzato per trasportare i doni di Babbo Natale".

Nell'anno del Centenario, il video acquisisce ulteriore significato. Nel frattempo a Mandello tutti si interrogano sulle "misteriose" identità degli attori...

Video popolari

La renna è stanca, Babbo Natale consegna i doni con un vecchio motocarro della Guzzi

LeccoToday è in caricamento