rotate-mobile

Il corteo dei Babbo Natale colora la città, ora tocca al trenino

Entrano nel vivo a Calolzio le iniziative per le festività. Il video e le foto della corsa-camminata promossa oggi da Pro loco, Comune e Volontari del Soccorso

Sono entrate nel vivo a Calolziocorte le iniziative organizzate da Amministrazione comunale, Pro loco, commercianti, parrocchie e associazioni cittadine per le festività natalizie. Questa mattina, giorno dell'Immacolata, è andata in scena la corsa dei Babbo Natale con partenza dal piazzale della Chiesa di Sala: i partecipanti (quasi un centinaio) si sono diretti prima alla Rsa Madonna della Fiducia per salutare i nonni dal piazzale della struttura, dirigendosi quindi in centro città fino all'arrivo nella sede dei Volontari del Soccorso per l'abbraccio finale. Il ricavato della manifestazione "Corri Babbo Corri" è andato infatti a sostegno dell'associazione di via Mazzini.

Simona Bonacina (Pro loco) e Cristina Valsecchi (assessore) con altri organizzatori poco prima del via.

La corsa - camminata non competitiva ha visto la partecipazione, tra gli altri, di Simona Bonacina (presidente Pro loco), Cristina Valsecchi (assessore ad eventi e associazioni), Aldo Valsecchi (vicesindaco di Calolziocorte), Luigi Torri (presidente Lions club Valle San Martino), il Gruppo di Cammino di Calolzio e altri volontari e rappresentati delle associazioni.

Gli amici del Gruppo di Cammino di Calolzio.

Il team dei Babbo Natale all'arrivo nella sede dei Volontari del Soccorso.

Sempre questa mattina piazza Regazzoni ha inoltre ospitato la tradizionale Fera di Pomm (un tempo proposta nella vicina frazione di Casale) con la preparazione di mele, caldarroste e vin brulè da parte degli alpini del gruppo Pippo Milesi. Alla manifestazione ha partecipato anche il circolo Arci Spazio Condiviso proponendo prodotti tipici, le bancarelle di artigianato, laboratori per bambini e le letture a cura di Giulia Sorrentino.

Al centro nella foto il presidente dei Lions Valle San Martino Luigi Torri e il vicesindaco di Calolzio Aldo Valsecchi.

Le iniziative natalizie targate Calolzio proseguiranno poi nei prossimi giorni fino al corteo storico della Valle San Martino che andrà in scena nel pomeriggio dell'Epifania. Da segnalare, per i prossimi giorni, la manifestazione "Aspettando Santa Lucia" in programma sabato 10 dicembre con inizio alle ore 9 nella centralissima piazza Vittorio Veneto: oltre a giochi, mercatino a Km zero, spettacoli e stand gastronomici, ci sarà anche la possibilità di fare il giro con il trenino per le vie della città. Per i bambini, e non solo, un'occasione da non perdere.

Sullo stesso argomento

Video popolari

Il corteo dei Babbo Natale colora la città, ora tocca al trenino

LeccoToday è in caricamento