Italia sul tetto d'Europa! A Lecco scoppia la festa. Locatelli: «Siamo Campioni!»

Il successo ottenuto dalla selezione a Wembley contro i padroni di casa dell'Inghilterra ha fatto scattare caroselli e cori nel centro della città. Senza parole il giovane centrocampista di Galbiate

Migliaia di persone in piazza e in strada, caroselli fino a notte fonda: l'Italia è Campione d'Europa per la seconda volta nella sua storia e a Lecco scatta, nuovamente, la grande festa. Sono serviti ancora i calci di rigore per arrivare alla conquista del trofeo continentale: chiusi i tempi regolamentari sul risultato di 1-1 (Shaw e Bonucci in rete), gli azzurri e i padroni di casa dell'Inghilterra si sono regalati un finale ad altissima tensione nella splendida cornice di Wembley. Tanti errori, sia da una parte che dall'altra, ma alla fine la parata di Donnarumma sul giovane Saka ha fatto scattare la festa in tutto il Belpaese.

Il giorno dopo | Italia Campione, l'emozione di Manuel Locatelli: «È magico, abbiamo fatto la storia»

La vittoria ha portato migliaia di Lecchesi in piazza Cermenati sul lungolago, mentre il passaggio delle autovetture è stato bloccato già all'inizio di via Parini, del lungolario Cesare Battisti e di via Costituzione per evitare i disordini avvenuti dopo la semifinale con la Spagna. Stando alle fonti mediche, non si sono registrati interventi del personale in favore dei presenti.

Locatelli senza parole

E, chiaramente, un occhio di riguardo lo abbiamo per Manuel Locatelli, 23enne centrocampista di Galbiate subentrato in corso d'opera a uno stanchissimo Marco Verratti: il giovane lecchese non è tornato sul dischetto com'era accaduto in semifinale, ma ha comunuque potuto mettere nel proprio palmares il secondo trofeo della sua carriera.

“Non ho la minima idea di cosa scrivere .
Siamo Campioni D’Europa !!!!”

Questo il brevissimo messaggio postato sui social network, accompagnato dalla fotografia con la coppa appena conquistata.

Si parla di

Video popolari

Italia sul tetto d'Europa! A Lecco scoppia la festa. Locatelli: «Siamo Campioni!»

LeccoToday è in caricamento