rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In volo tra i fuochi della Pesa Vegia: spettacolo per diecimila persone

La clip mozzafiato è stata girata con il drone da Salvatore Perrone

Nel giorno dell'Epifania a Bellano è tornata d'attualità la Pesa Vegia. Una manifestazione dalla grande storia, finalmente rimessa in campo dopo due anni di assenza forzata a causa del Covid-19. Sono state diecimila le persone che si sono recate nell'Alto Lago lecchese per prendere parte alla manifestazione nelle varie vesti: tra loro anche Salvatore Perrone, che con il suo drone ha volato letteralmente in mezzo ai fuochi artificiali sparati nel cielo bellanese intorno alle 22 - volo regolarmente autorizzato dalle autorità competenti -, prima del corteo dei Re Magi con i cammelli e dell'accensione del falò sul molo, ovvero il momento clou della serata.

Non sono mancati il presepe vivente, la rappresentazione della corte di Re Erode e del Podestà, l'accampamento dei cavalieri, il corteo delle dame storiche. In serata il traino delle pese e l'inizio della rievocazione, che è culminata con i tradizionali arrivo della barca, l'incendio del molo e lettura dell'ordinanza dal balcone del Municipio. Ecco, quindi, il sopracitato corteo dei Re Magi con cammello e l'accensione del falò sullo stesso molo. Aperto anche l'Orrido di Bellano, che ha chiuso il 2022 con ben 250mila visite all'attivo, record storico in un solo anno solare.

Si parla di

Video popolari

In volo tra i fuochi della Pesa Vegia: spettacolo per diecimila persone

LeccoToday è in caricamento