Domenica, 16 Maggio 2021

Il santuario della Rocchetta di Airuno nel nuovo "minidoc" sui tesori lecchesi

Un suggestivo tuffo nel passato grazie al video realizzato dal docente e giornalista Dario Angelibusi. Tra testi storici e immagini dal cielo

Le origini, la storia e le caratteristiche della Rocchetta di Airuno, storico santuario un tempo inserito nell’omonimo castello altomedievale, nel nuovo "Minidoc Lecco" realizzato da Dario Angelibusi. Il docente e giornalista lecchese guida questa volta il pubblico alla scoperta dell’affascinante complesso religioso posto sul territorio di Airuno, a due passi dal fiume Adda.

Una chiesa che affonda le sue origini nel medioevo: nel X secolo infatti, era inserita nella Rocca di proprietà del nobile Alcherio, impegnato nel conflitto contro l’imperatore Ottone I. Nel Settecento, infine, la trasformazione nell’odierno santuario dedicato alla Madonna.

San Pietro al Monte dall'alto è uno spettacolo unico

Corredato da spettacolari immagini e da un'approfondita ricerca, il video presenta le caratteristiche storiche, artistiche e architettoniche di questo piccolo gioiello posto in provincia di Lecco. Il video, pubblicato nei giorni scorsi, si unisce ad altri sei di questa raccolta di "minidoc" che spaziano dal Sasso di Preguda al Fatebenefratelli di Valmadrera, dalle imbarcazioni Lucie alla statua del Manzoni a Lecco, dal sito archeologico dei Goti al Monte Barro alla chiesa di San Michele a Galbiate.

Dario Angelibusi-4

Angelibusi (nella foto sopra) ringrazia il pubblico per l'ottimo seguito che sta ottenendo in termini di critica e visualizzazioni, ricordando che presto uscirà un nuovo video sempre dedicato ai tesori del Lecchese. L'autore non nasconde il desiderio di proseguire in questo suo lavoro. 

Il sindaco Milani: «Uno strumento importante per promuovere un luogo simbolo di Airuno»

Apprezzamenti per il filmato dedicato al santuario della Rocchetta sono stati espressi anche dal sindaco di Airuno, Alessandro Milani. «L'idea di questo video mi ha subito entusiasmato, credo sia infatti giusto valorizzare il tesoro storico e culturale del nostro territorio - commenta Milani - Una sera Angelibusi ha ptresentato questo video all'Amministrazione e alla Pro loco, e subito ci è sembrato opportuno promuoverne la diffusione. La Rocchetta è un simbolo di Airuno, i nostri cittadini hanno a cuore questo santuario e con il minidoc realizzato da Dario possiamo farlo conoscere ancora di di più, anche oltre i confini locali».

Alla realizzazione del video hanno lavorato anche i tecnici video Leonardo Arena e Luca Raffaele nelle riprese e montaggio, senza dimenticare la preziosa collaborazione di Angelo Tavola (storico di Airuno esperto della Rocca), del parroco don Ruggero Fabris, di Gianfranco Scotti e Stefano Bolotta nella lettura dei testi.

Dal lago al cielo, un suggestivo video alla scoperta di Varenna

Si parla di

Video popolari

Il santuario della Rocchetta di Airuno nel nuovo "minidoc" sui tesori lecchesi

LeccoToday è in caricamento