La storia della città raccontata attraverso l'origine delle sue vie

Originale iniziativa editoriale promessa da Teka Edizioni e firmata da Umberto Cogliati, ex amministratore comunale, e Anna Lissoni, insegnante in pensione: "Lecco. Il significato delle vie dalla A alla Z"

 

Davvero originale l'iniziativa editoriale promessa da Teka Edizioni e firmata da Umberto Cogliati, ex amministratore comunale, e Anna Lissoni, insegnante in pensione.

Si chiama "Lecco. Il significato delle vie dalla A alla Z" e non ha bisogno di molte altre spiegazioni: il libro è una sorta di elegante stradario nel quale sono riportati la posizione delle vie, il loro nome e cosa si nasconde dietro quella particolare intitolazione.

Premio Manzoni alla cultura a De André, lo ritira Dori Ghezzi

Con questo volume, Cogliati e Lissoni puntano a ridare dignità a tanti angoli della città dimenticati o sottovalutati, consegnandoli in una dimensione culturale e non (più) soltanto geografica.

Davvero carino il video scelto da Teka Edizioni per promuovere il libro, con una carrellata delle vie di Lecco... dalla A alla Z. Nel relativo post su Facebook è riportato questo testo suggestivo: 

" Strade nuove. Strade vecchie.
Strade a fondo chiuso. 
Strade che uniscono.
Strade di tutti.
Strade che portano lontano.
Strade che portano a casa.
Strade con un nome e un cognome.
Strade che raccontano una storia.
La nostra. "

Il volume si trova in tutte le librerie cittadine, su Amazon e sul sito dell'editore. Sue copie sono state distribuite nelle scuole e nelle segreterie, nelle aziende pubbliche, in parrocchie e biblioteche.

Potrebbe Interessarti

Torna su
LeccoToday è in caricamento