rotate-mobile
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il cielo, la Terra, lo spazio: l'emozionante volo della pizza nella stratosfera

Riviviamo le emozioni e le suggestioni dell'impresa di Jonathan Polotto nel video realizzato con le immagini delle telecamere montate sulla sonda

Ha lanciato un pallone aerostatico che ha raggiunto la quota record di 47mila metri e trasportato la prima pizza (Margherita) nello spazio.

L'impresa del 18enne canzese Jonathan Polotto continua a far parlare. Riviviamo le emozioni, e le suggestioni di un simile volo, nel video che Jonathan ha montato e pubblicato sul suo canale YouTube nel primo pomeriggio di oggi, mercoledì.

Jonathan ce l'ha fatta: una pizza nello spazio

Le immagini, realizzate dalle telecamere installate sulla sonda, immortalano ogni passaggio del volo, dalla partenza sino al superamento della troposfera e poi al raggiungimento della stratosfera.

A quota 47 km di altitudine il pallone è scoppiato, lasciando ricadere la sonda, prima in caduta libera quindi col paracadute, sulla Terra. L'équipe di Polotto ha raccolto il tutto - compresa la pizza, intatta - in provincia di Alessandria.

Toccante - e romantica - la dedica che il giovane ha posto in testa al video: «Alla persona che amo. Affinché il nostro amore possa volare così in alto».

Video popolari

Il cielo, la Terra, lo spazio: l'emozionante volo della pizza nella stratosfera

LeccoToday è in caricamento