Video | "Motion": ecco il quarto volume (in time-lapse) di Yuri Palma

Baffin, Val di Mello, Grigne, Tre cime di Lavaredo, Marmolada, Sardegna, Sud Italia: il giovanissimo lecchese, con l'aiuto Marco Cavasassi e Cesare Castelnovo, ci stupisce ancora una volta con luoghi inediti.

 

"La novità di questo quarto capitolo della saga è che ritrae luoghi dove non sono mai stati creati dei time-lapse prima d’ora, per un motivo semplice - ha dichiarato Palma a timelapseitalia.it ad alcuni fra i migliori alpinisti al mondo (Matteo Della Bordella e Luca Schiera, dei Ragni di Lecco) sono state date indicazioni per scattare sequenze time-lapse poco prima della loro partenza per la Baia di Baffin, un posto incredibilmente selvaggio (sono stati necessari oltre sette giorni di avvicinamento in un fiordo ghiacciato con gli sci, per un ritorno con canotti gonfiabili sopra ghiaccio e acqua). La particolarità di questo volume 4 della serie Motion quindi è che contiene delle testimonianze time-lapse di luoghi inaccessibili ai più: alpinistici, insomma, ma di livello estremo."

Potrebbe Interessarti

Torna su
LeccoToday è in caricamento