menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vigili del fuoco: il 2015 del Comando provinciale di Lecco

Venerdì 4 dicembre è stata celebrata Santa Barbara, patrona del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco

Nel giorno di Santa Barbara, venerdì 4 dicembre, il Comando provinciale dei Vigili del fuoco di Lecco ha celebrato, presso la caserma del Bione, la sua patrona e diffuso il rapporto sull'attività svolta da gennaio ad ottobre 2015.

E' una grande "squadra", come l'ha definita il comandante Roberto Toldo, quella che compone il Comando provinciale dei Vigili del fuoco di Lecco: sette capi reparto, 20 capisquadra, 50 vigili permanenti, e tanti volontari delle sedi distaccate di Bellano, Valmadrera e Merate; altri 26 sono i pompieri a richiamo temporaneo e il personale amministrativo negli uffici è composto da 14 persone.

Ben 1855 sono stati gli interventi per soccorso urgente, un numero importante, ma in leggero calo rispetto al 2014; sono aumentati però i casi di incendio, di fughe di gas, gli interventi di soccorso alla persona e per incidenti stradali. Nel 2015 c'è stato un vistoso decremento, pari al 60%, per gli allagamenti, conseguenza del clima meno piovoso rispetto a quello dell'anno precedente.

La maggior parte degli interventi è stata eseguita dagli uomini della Caserma di Lecco, poi Merate, Bellano e Valmadrera.

Complessivamente 323 sono stati gli interventi per incendi generici, 113 hanno interessato tetti e canne fumarie di abitazioni, 98 le autovetture e 88 le operazioni di spegnimento a rovi o sterpaglie. Sono stati invece 56 gli interventi per fughe di gas, 100 per allagamenti, 371 i soccorsi a persona e 170 gli incidenti stradali. Tra gli altri interventi più importanti quelli per salvataggio di animali, la rimozione di ostacoli della strada, valanghe e smottamenti, dissesto statico e la rimozione di nidi di insetti.

Venerdì 4 è stata anche conferita la croce di anzianità "per aver prestato effettivo lodevole servizio nel Corpo nazionale dei Vigili del fuoco per 15 anni, dando prova di capacità e zelo" a: capo squadra volontario Angelo Acerboni, vigile volontario Damiano Colombo, vigile volontario Eugenia Luisa Longoni e vigile volontario Cristian Rizio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento