rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Valtellina

Dal 1 gennaio 2015 sconto gasolio per i comuni al confine

SOno 14 i comuni valtellinesi che potranno beneficiare dello sconto di otto centesimi al litro

Sono 14 i comuni della provincia di Sondrio che dal 1 gennaio 2015 potranno beneficiare dello sconto gasolio di fascia A. I paesi di confine interessati dal provvedimento sono Bianzone, Bormio, Chiavenna, Lovero, Madesimo, Piuro, Sernio,  Teglio,  Tirano, Tovo di Sant'Agata, Valdidentro, Vervio, Villa di Chiavenna e  Villa di Tirano.

"Un ulteriore passo in avanti per equiparare il prezzo dei carburanti – spiega il Consigliere Segretario Daniela Maroni  –. Regione Lombardia torna così a mettere in campo misure concrete e risorse finanziarie a sostegno dello sviluppo, dell’economia dei territori e a difesa dei suoi operatori. Da gennaio fare rifornimento di carburante diesel sarà quindi più conveniente e, ancora una volta, Regione Lombardia, fa da apripista su un progetto che ha già portato a forti ritorni. È un atto dovuto per sostenere gli automobilisti e gli imprenditori degli impianti di benzina, categoria a cui sono molto vicina e per questo pronta a difenderne l’importanza economica per il nostro territorio, anche in termini occupazionali".

Per poter usufruire dello sconto gli automobilisti dovranno farsi abilitare la Carta regionale dei servizi o, in alternativa, la carta nazionale dei servizi comunicando la targa del prorpio autoveicolo presso i comuni interessati, le Asl o le Sedi territoriali di Regione Lombardia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal 1 gennaio 2015 sconto gasolio per i comuni al confine

LeccoToday è in caricamento