menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Livigno il raduno della Nazionale maschile di canoa e kayak

Il ritiro si concluderà sabato 24 ottobre

Continua, dopo il raduno della nazionale di nuoto italiana, il felice rapporto di Livigno con lo sport: qui sono, infatti, in ritiro, fino a sabato 24 ottobre, gli azzurri della canoa e del kayak per la preparazione della stagione 2016, che culminerà con gli Europei di Duisburg (Germania), il 18 e 19 maggio, ultima occasione per qualificarsi alle Olimpiadi di Rio.

Tra gli atleti presenti al raduno, che prevede la preparazione atletica presso Aquagranda e quella pratica sul lago di Livigno, molti gli atleti già vincenti, a livello europeo e mondiale, delle due discipline, tra cui Matteo Torneo, Nicola Ripamonti e Daniele Santini.

"Con la presenza a Livigno della Nazionale italiana di canoa e kayak continua l'impegno della località al fianco degli atleti e delle federazioni che scelgono di allenarsi in quota presso le nostre strutture, L'impronta che vogliamo dare è proprio quella di fornire un valigo supporto per gli stages in altura", ha detto Luca Moretti, presidente di Apt Livigno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento