menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Curling, a Bormio apre il palazzetto

A Bormio apre la pista di curling, lo sport a squadre che si gioca sul ghiaccio facendo scivolare la pesante pietra di granito, detta stone, verso la casa (home). La pista è stata realizzata nel palazzetto costruito a fianco del Palazzo del Ghiaccio ed è stata preparata dai tecnici e dai volontari dell’Unione Sportiva Bormiese e della Bormio Ghiaccio per accogliere sportivi e ospiti della località che vogliono provare a misurarsi con uno sport affascinante e davvero per tutti.

Quella del curling è disciplina antica, il primo riferimento scritto di una gara con delle pietre fatte scivolare sul ghiaccio proviene dai registri di un'abbazia scozzese e risale al medioevo. Molto sviluppata nei paesi del nord, è diventata disciplina olimpica nel 1998 alle olimpiadi invernali di Nagano.
 
A Bormio il palazzetto è stato realizzato nell’ambito del programma di interventi per i Mondiali di sci del 2005 e da allora la sua attività è costantemente cresciuta, anche grazie al lavoro della Bormio Ghiaccio che ha creato un gruppo di appassionati ed ha formato le prime squadre per partecipare ai campionati nazionali. 

Ma il curling rappresenta per Bormio anche un'opportunità turistica interessante. Nella serata di ieri, mercoledì 3 dicembre 2014, il team della Bormio Ghiaccio e dell’US Bormiese hanno deciso di presentare agli operatori locali la struttura e il gioco che si aggiungono alle numerose altre opportunità di svago offerte dalla località turistica dell'alta Valtellina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento