menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Livigno, denunciati due sciatori tedeschi per aver causato una valanga

Due sciatori tedeschi sono stati multati e denunciati in stato di libertà per aver causato il distacco di una valanga nel comprensorio di Livigno (SO).

Nonostante la zona fosse stata interdetta con l'apposita segnaletica per l'alto rischio di valanghe, i due sciatori tedeschi, incuranti del pericolo, si sono avventurati effettuando un fuoripista e, con il loro imprudente comportamento, hanno provocato il distacco di una valanga, dal fronte di poco più di un metro, che li ha lambiti, senza causare gravi conseguenze. L'episodio si è verificato in località 'La Colombina', a circa 2.400 metri di quota nel comprensorio sciistico di Livigno (SO).

Sul posto, scattato l'allarme, sono intervenuti gli agenti di polizia della questura di Sondrio in servizio di sicurezza e soccorso in montagna, che, dopo aver provveduto non senza qualche difficoltà a condurre i due stranieri - fortunatamente dotati idoneo dispositivo Arva - fuori dalla zona interessata dalla slavina, li hanno soccorsi e ricondotti a valle. 

Al termine degli accertamenti, entrambi gli sciatori, un 48enne e un 33enne, sono stati multati ai sensi della legge regionale della Lombardia per aver eseguito un fuoripista in zona non consentita e denunciati in stato di libertà alla procura di Sondrio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento