menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giovane logopedista del Morelli muore a Budapest

Ha lasciato tutti senza parole la fine di Luca Schettino, 28enne di Nocera Inferiore che da qualche anno risiedeva a Tirano e lavorava presso l'ospedale Morelli di Sondalo come logopedista.

L'uomo era partito sabato con la fidanzata per una vacanza a Budapest ma, durante la cena, il giovane ha avuto un malore e si è accasciato a terra. La ragazza, anche lei logopedista, ha tentato di rianimarlo ed ha chiesto soccorso ma, quando i sanitari sono giunti sul posto, per Luca non c'era più nulla da fare.

I colleghi del Morelli e gli amici valtellinesi lo ricordano come un professionista serio ed una persona gentile e disponibile oltre che molto sportivo. Oggi dovrebbe aver luogo l'autopsia, disposta dalle autorità ungheresi, che dovrebbe chiarire quale sia stata la causa del decesso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Priscilla cerca casa: «È dolcissima»

Attualità

I 10 luoghi simbolo di Lecco più amati dai visitatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento