menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Luigi Martinelli e Ivan Caspani con una professoressa

Luigi Martinelli e Ivan Caspani con una professoressa

Gran premio di matematica, studente bormino secondo classificato

Medaglia d'argento per Luigi Martinelli del "Leibniz". Settimo posto per Carlo Sacco del "Leonardo" di Chiavenna

E' Luigi Martinelli dell’IIS “Leibniz” di Bormio il secondo classificato della quattordicesima edizione del Gran premio di Matematica applicata, promosso dal Forum Ania Consumatori in collaborazione con l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Sono quaranta i piccoli campioni della matematica premiati sabato 7 marzo a Milano, che si sono distinti tra gli oltre 6.200 studenti degli ultimi due anni delle scuole secondarie di secondo grado della Lombardia, del Piemonte, dell’Emilia Romagna e della Liguria che hanno preso parte al Gran premio quest’anno.

Sul primo gradino del podio del Gran premio si è posizionato Mattia Libralato del liceo scientifico “Enrico Fermi” di Cantù, in provincia di Como.Oltre alla medaglia d’argento conquistata da Luigi Martinelli, sono altri tre gli studenti che tengono alta la bandiera di Sondrio: tra questi, Carlo Sacco dell’ITCG liceo scientifico “Leonardo” di Chiavenna, che si è aggiudicato il settimo premio.

Si piazzano all’ottavo posto ex aequo Ivan Caspani dell’IIS “Pinchetti” di Tirano e Alessandro Balgera dell’ITCG liceo scientifico “Leonardo” di Chiavenna. Nel corso della cerimonia, inoltre, sono state consegnate agli studenti più meritevoli alcune borse di studio per il corso di laurea in Scienze statistiche, attuariali ed economiche e dell’indirizzo Metodi quantitativi del corso di laurea triennale Emif dell’Università Cattolica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento