Bormio Livigno

La Grande Guerra a Bormio

Ad Agosto l'alta Valtellina sarà il set di un film sulla prima guerra mondiale, si cercano comparse

Inizieranno ad agosto le riprese del primo film di Paolo Cevoli, il comico di Zelig al debutto sia come autore che come regista. Il film sarà ambientato durante la prima guerra mondiale e racconterà la storia di un maestro elementare romagnolo che verrà mandato al fronte.

Per parte delle riprese del film, la location scelta è quella dell'alta Valtellina, fra il passo dello Stelvio, Valdidentro, le Torri di Fraele e l'antico forno di Premadio.

La casa di produzione Diverto srl che si occupa del casting sta cercando dieci bambini maschi di età compresa fra i 9 e gli 11 anni che siano disposti a farsi tagliare i capelli (corti ma non a zero). I bambini saranno coinvolti in un'unica giornata di riprese nel mese di settembre.

I genitori interessati devono inviare all’ufficio turistico di Bormio, che sta supportando l’iniziativa, i dati anagrafici del bambino e dei genitori unitamente alla foto in primo piano del figlio citando nell’oggetto della mail il riferimento “comparse bambini”.

Si cercano inoltre 5 comparse , uomini di età compresa fra i 20 e i 30 anni che non abbiano tatuaggi evidenti, capelli lunghi o tinti. Per loro è necessaria la familiarità con la montagna, capacità di scalare e sciare, e la disponibilità di almeno tre settimane durante il mese di settembre.

Anche in questo caso è necessario inoltrare all'ufficio turistico di Bormio i dati anagrafici e una fotografia. 

Per ulteriori informazioni:info@bormio.eu o 348 0224262.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LeccoToday è in caricamento