menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto Facebook/@RobertoNani

foto Facebook/@RobertoNani

Sci alpino: l'Italia in Alta Valtellina prepara le prossime gare

Livigno, Bormio e Santa Caterina ospitano gli allenamenti di gigantisti e discesiste

L'Alta Valtellina ospita, a riprova dell'alta qualità delle piste, gli allenamenti degli atleti e delle atlete azzurre dello sci alpino.

In attesa del gigante di Coppa del Mondo in programma ad Adelboden sabato 9 gennaio, il gruppo di specialità guidato da Raimund Plancker si prepara sulle piste di Livigno e Bormio.

Il valtellinese Roberto Nani, insieme ai suoi compagni Max Blardone, Luca De Aliprandini, Florian Eisath, Mattia Casse, Manfred Moelgg, Riccardo Tonetti, Alex Zingerle, Daniele Sorio, Simon Maurberger e Andrea Ballerin, concludono lunedì 4 gli allenamenti sulla pista Mottolino e martedì 5 si spostano a Bormio, per proseguire il lavoro sulla pista Stella Alpina.

"Vogliamo ringraziare le due località che ci permettono di prepararci su pendii simili a quelli che troveremo nelle prossime settimane anche in queste giornate dove l'affluenza dei turisti è elevata - ha dichiarato il tecnico Plancker.

Le velociste preparano invece sulla pista di Santa Caterina Valfurva il doppio appuntamento di Altenmarkt con la discesa sprint e la supercombinata di sabato 9 e domenica 10 gennaio.

L'allenatore Alberto Ghezze ha convocato Elena Curtoni, Francesca Marsaglia, Daniela Merighetti, le sorelle Elena e Nadia Fanchini, Marta Bassino, Verena Stuffer, Johanna Schnarf e Sofia Goggia. Le atlete, martedì 5 gennaio, lasceranno la Valfurva per trasferirsi in Austria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Lecco: lunedì 10 aprono le prenotazioni dei vaccini per la fascia 50-59 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento