menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Livigno, chiuso il versante sud della Valle delle Mine per pericolo valanghe

Il comune di Livigno (SO) ha disposto la chiusura totale del versante meridionale da “Monte Mine” a “Pizzo Filone”, in località Valle delle Mine per pericolo valanghe. 

La decisione è stata presa a seguito della richiesta di APT Livigno e dopo l'analisi del bollettino nivometereologico emesso da ARPA Lombardia di Bormio (SO) il quale indica che il grado di pericolo valanghe sulle alpi Retiche è pari a 3 (marcato).

Il provvedimento si è reso necessario per tutelare gli atleti e il pubblico che assisteranno alla manifestazione “Freeride World Qualifier” (in programma dal 1 al 5 febbraio), nonché le persone che sono impegnate nella preparazione dell’area interessata.

Nella zona è pertanto vietato a chiunque (escursionisti, alpinisti, sciatori in fuoripista, sci, carving, snowboard, telemark, ciaspole, guide alpine, maestri di sci, ecc…) il transito e lo sci.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento