menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Livigno Expo 2014, in plaza Placheda la fiera del turismo

E' stata inaugurata oggi, mercoledì 1 ottobre, Livigno Expo, la rassegna fieristica dedicata al mondo dell’ospitalità alberghiera e del turismo che vede la partecipazione di di aziende provenienti da tutta Italia. 

Fino a venerdì 3 ottobre Plaza Placheda  sarà il punto di riferimento degli operatori del comparto turistico. livigno Expo è aperta al pubblico dalle 9.30 alle 18.30 e l'ingresso è gratuito.

L'edizione 2014 prevede stand espositivi e la presentazione delle novità nel settore oltre ad una serie di congressi, tavoli di incontro, workshop a tema eno-gastronomico. 

Il convegno della giornata inaugurale era dedicato al “Protocollo Valtellina EcoEnergy: un’opportunità di risparmio energetico per gli edifici".

Per domani, giovedì 2 ottobre alle 11 è previsto “Turismo 2.0 – L’evoluzione del turista e degli strumenti di prenotazione” organizzato da APT Livigno in collaborazione con Alea, agenzia di comunicazione digitale che presenterà un’analisi strategica del settore turistico online e delle innovazioni in atto da parte dei principali attori nonché di Google con il suo specifico servizio “Hotel Price Ads”. L’incontro intende far capire come ragiona il turista di oggi e come utilizza web e social networks per organizzare i suoi viaggi.

Per venerdì 3 ottobre alle ore 11.00 è in programma“Il legame prodotto-territorio: il ruolo della filiera corta e delle produzioni identitarie” con l'intervento di tre relatori che parleranno rispettivamente de 
Il legame prodotto-territorio, Prodotti Territoriali Identitari e de Le produzioni identitarie come lo RISC FOOD cioè le produzioni tradizionali valtellinesi (sciatt, pizzoccheri, pane di segale, fugascia, …) realizzate con prodotti di origine certificata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento