menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto Fb/@Livigno

foto Fb/@Livigno

Livigno: un successo la prima mondiale di una Ferrari sulla neve

Fisichella: "Un'emozione bellissima, dovuta anche al pubblico accorso numeroso"

La prima volta di una Ferrari sulla neve è stata a Livigno. La Rossa di Maranello ha sfrecciato - guidata da Giancarlo Fisichella - in un apposito circuito allestito sulla neve, tra chicane, rettilinei e pit stop, e si è poi inoltrata tra le vie del paese, nel corridoio formato dal folto pubblico accorso a vedere l'insolito spettacolo.

«Livigno mi ha regalato la gioia di pilotare per la prima volta una Ferrari sulla neve - ha detto Giancarlo Fisichella al termine dello show - È stata una bellissima emozione, dovuta anche al pubblico accorso numeroso, che mi ha dato una grande forza e una carica eccezionale. Per un pilota la stretta vicinanza con la gente è un fattore di soddisfazione non indifferente».

«Ho adottato una guida un po' da rally perchè la macchina pattinava sulla neve - spiega il pilota - ma è stato ancora più divertente e penso che lo show sia stato emozionante. Ho dato anche qualche sgasata in seconda e terza marcia e, sul finale, mi sono lasciato trascinare provando anche il tondo».

Il suono del motore della F60 guidata da Fisichella ha riecheggiato per tutta la valle di Livigno, improvvisamente, in silenzio ad ascoltare il rombo.

«È stato un momento emozionante - ha detto Luca Moretti, presidente della locale Apt - abbiamo cercato di dare tutto il supporto di cui necessitavano tecnici, piloti e ingegneri e siamo stati ripagati un sorprendente show di Fisichella, che ha lasciato tutti senza parole».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento