menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Livigno, incidente sulle piste: la vittima è un belga

L'uomo è caduto lungo la pista "Giorgio Rocca"; vani i tentativi di rianimazione

È un belga di 52 anni la vittima del brutto incidente avvenuto - intorno alle 9.40 di oggi, mercoledì 6 aprile - sulle piste del Mottolino di Livigno.

L'uomo - stando ad una prima ricostruzione - stava scendendo lungo la "Giorgio Rocca" quando ha perso il controllo degli sci, rovinando sino in fondo ad un pendio della pista.

I soccorsi, attivati in codice rosso, hanno subito raggiunto il ferito; ma - purtroppo - i tentativi di rianimare l'uomo, che non indossava il casco di protezione, sono stati vani e il personale medico altro non ha potuto che constatarne il decesso.

La salma è stata trasportata presso l'obitorio del pronto soccorso locale.

In corso ulteriori accertamenti da parte della Polizia per ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento