rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022
Bormio Livigno

Livigno, incidente sulle piste: la vittima è un belga

L'uomo è caduto lungo la pista "Giorgio Rocca"; vani i tentativi di rianimazione

È un belga di 52 anni la vittima del brutto incidente avvenuto - intorno alle 9.40 di oggi, mercoledì 6 aprile - sulle piste del Mottolino di Livigno.

L'uomo - stando ad una prima ricostruzione - stava scendendo lungo la "Giorgio Rocca" quando ha perso il controllo degli sci, rovinando sino in fondo ad un pendio della pista.

I soccorsi, attivati in codice rosso, hanno subito raggiunto il ferito; ma - purtroppo - i tentativi di rianimare l'uomo, che non indossava il casco di protezione, sono stati vani e il personale medico altro non ha potuto che constatarne il decesso.

La salma è stata trasportata presso l'obitorio del pronto soccorso locale.

In corso ulteriori accertamenti da parte della Polizia per ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Livigno, incidente sulle piste: la vittima è un belga

LeccoToday è in caricamento