rotate-mobile
Bormio Livigno

Livigno: sequestrata pista di freeride

Gli uomini del corpo forestale dello stato hanno posto sotto sequestro una pista di freeride che ATP Livigno sta realizzando al Mottolino e che dovrebbe ospitare il Red Bull Wide dall'11 al 13 luglio prossimi. 

Il tracciato lungo circa 1600 metri non rispetterebbe i disegni originali approvati dai tecnici ne' le norme che regolano la zona sottoposta a tutela ambientale. La pista dovrebbe essere larga 4 metri, ma in alcuni punti si arriva addirittura a 15. 

La Forestale ha sequestrato l'area ed inviato il verbale al Pubblico Ministero che dovrà decidere se convalidare o meno il sequestro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Livigno: sequestrata pista di freeride

LeccoToday è in caricamento