menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Livigno

Livigno

Meeting internazionale sulle valanghe, Livigno c'è

Alla tavola rotonda in questi giorni a Roma partecipano 35 servizi di previsione nazionali, regionali e locali

L’importante esperienza che Livigno ha acquisito con il progetto Freeride in quanto sicurezza e fuoripista, verrà condivisa in questi a giorni a Roma al diciottesimo Meeting Eaws (European Avalanche Warning Services), un convegno biennale che mette a confronto i  servizi anti- valanghe europei.

Al meeting partecipano 35 servizi di previsione valanghe nazionali, regionali e locali provenienti da Islanda, Norvegia, Svezia, Finlandia, Scozia, Spagna, Regione Autonoma Catalana, Francia, Svizzera, Italia, Slovenia, Austria, Germania, Repubblica Ceca, Slovacchia, Polonia e Romania. Livigno è rappresentata da Fabiano Monti, che con Alpsolut e Apt Livigno, ha ideato il Progetto Freeride.

Tra gli argomenti all’ordine del giorno compaiono la definizione della nuova scala di magnitudo delle valanghe e  l’approvazione delle nuove icone No Snow e No Info.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento